Quantcast

Sea Watch Guardia Costiera
Attualità Opinioni

Sea Watch 3: prime novità, anzi conferme al “perché sia stata inviata a Catania”!

Sea Watch 3 – Nella giornata di ieri, 31 Gennaio 2019, in un nostro articolo titolato: Catania, è il D Day: sbarcate 47 bombe umane mentre il PIL fa trombetta! ci chiedevamo,  innocentemente, come mai non la si facesse attraccare a Siracusa ma fosse, invece, fatta salpare verso il porto più amichevole e congeniale al “Capitano” (all’anagrafe Salvini):

1) Perchè ha voluto, come ora risulta evidente, che la Sea Watch entrasse nella giurisdizione di Catania? Una risposta chiara ed evidente c’è ma aspettiamo conferma da qualche ennesima azione in continuità di altre che, in due anni, hanno portato solo a figuracce e spese ma che conta: paghiamo noi pantaloni, mica i prodi difensori della Patria e del suo sacro suolo?

ECCO, oggi la conferma che ci si aspettava è giunta e, alla fin fine, non fa nemmeno tanto notizia: la Sea Watch è sotto Analisi, Radiografia, Tac, Ecografia e quant’altro ordinato da “Capitan Salvini” alla ricerca di qualche microbo maligno che possa mettere a repentaglio il sacro patrio suolo da lui strenuamente difeso.

Normalità e conferma, si diceva, che vengono cerificate – NERO su bianco – anche dal Comando della Guardia Costiera di Catania (e francamente questo, personalmente, mi fa male, dispiace tantissimo) che diffonde un comunicato

che appare (ripeto, spiace e spero tanto di essere clamorosamente smentito dai fatti che seguiranno) l’altra faccia della medaglia messa in circolazione in questi giorno dal Capitano e dai suoi vestali, iscritti nel girone gialloverde, a chiara e invereconda difesa del suo operato con la Diciotti (ed in parte replicato proprio con la Sea Watch e, cosa ancora più preoccupante, replicante in prossime simili situazioni nelle quali, se tutto finisse all’italiota “tarallucci e vino”, il Capitano si sentirebbe ancor più forte, inpunito ed impunibile).

Comunque la si rigiri, la vicenda appare essere così e spiace più che far rabbia e ci riporta sempre a Battiato:

Ado ogni modo, ripeto, non resta che aspettare e stare a vedere magari recitando:

Salvini come oca del campidoglio dopo vicenda Diciotti e Sea Watch a Catania

ATTUALITÀ • EDITORIALI

Catania, è il D Day: sbarcate 47 bombe umane mentre il PIL fa trombetta!

Nel “D Day” dello sbarco delle truppe nemiche contro le quali il fiero Salvini ha combattuto, ed ancora combatte fino all’ultima balla, con…

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania