Banner Gori
GLI STRUFFOLI CAMPANI
Cucina Dolci

Gli Struffoli campani sono un dolce che si prepara a Napoli per Natale

Gli Struffoli campani sono un dolce che si prepara a Napoli in occasione del Natale che ti catturano già al solo vederli con la loro decorazione di canditi su una colata di miele chiaro e una ricca distribuzione di confettini colorati che, a Napoli, chiamano diavolini.

INGREDIENTI
(per 4 persone)

  • Farina 400 g
  • Uova medie 3 + 1 Tuorlo
  • Lievito per dolci 4 g
  • Zucchero 50 g
  • Burro fuso 45 g
  • Liquore di limoncello (o a vs scelta) 15 ml
  • la scorza di mezzo limone
  • la scorza di mezza arancia
  • Un pizzico di sale
  • Olio di semi per friggere

Per decorare

  • Miele 250 g
  • Arancia candita 50 g
  • Cedro candito 50 g
  • Ciliegie candite 50 g
  • Zucchero semolato 2 cucchiai

PREPARAZIONE

  1. Preparate l’impasto per fare gli struffoli cominciando a setacciare la farina con il lievito.
  2. Mettetela in una ciotola capiente con lo zucchero, le uova, il burro fuso e raffreddato, la scorza grattugiata dell’arancia e del limone, aggiungete il liquore e impastate energicamente per qualche minuto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, poi copritelo con un canovaccio pulito e fatelo riposare per mezz’ora circa.
  3. Trascorso il tempo, dividete l’impasto in 5-6 porzioni e formate con ognuna un cilindro sottile, dal diametro di circa 1 cm.
  4. Tagliate i cilindri in pezzetti spessi circa 1 cm (se ne avete voglia e tempo, fatene delle palline) e disponeteli, leggermente distanziati, su una grande teglia ricoperta con carta forno. Lasciateli quindi riposare in frigorifero per 15 minuti.
  5. Fate scaldare, in una padella capiente, abbondante olio per friggere e tuffateci le palline di struffoli. Lasciate soffriggere per qualche minuto facendo attenzione a non farle cuocere troppo (quando saranno di un bel biondo, daranno pronti).
  6. Scolateli e fateli asciugare su carta assorbente.
  7. Mettete il miele in un pentolino e fatelo sciogliere leggermente poi unite gli struffoli raffreddati. Ahhiungeteci e l’arancia e il cedro canditi tagliati a cubettini, e le ciliege candite.
  8. Mescolate molto delicatamente per non romperli, metteteli sul piatto da portata formando la classica cupola piramidale.
  9. Cospargeteli con i zuccherini colorati e lasciateli raffreddare completamente, a temperatura ambiente prima di servire.

Cristina Adriana Botis

 © TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Cristina Adriana Botis

Cristina Adriana Botis

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più