36 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

lunedì, Giugno 27, 2022

Vettel: “Alonso è uno dei piloti più forti della storia”

Da leggere

Le parole del pilota dell’Aston Martin Sebastian Vettel pronto alla ripartenza in Belgio dopo la sosta estiva

Vettel: “Alonso è uno dei piloti più forti della storia”

Pronti per ripartire. A  una settimana, o meno, dall’inizio della seconda parte di stagione, i piloti di Formula Uno sono pronti per ridare spettacolo in pista. Si ricomincia da Spa, dal Belgio, senza però dimenticare quanto accaduto qualche settimana fa.

Si riparte, senza dimenticare il passato

Un esempio può essere la gara in Ungheria, con la pazza vittoria di Esteban Ocon. Incredibile è stata però la difesa di Fernando Alonso su Lewis Hamilton. Lo spagnolo ha fatto il possibile per difendersi dall’attacco del pilota Mercedes, riuscendo a tenerlo dietro per un paio di giri che ha permesso poi il successo del compagno di squadra.

Vettel: “Mi piace gareggiare con Alonso”

Grande protagonista di quel gran premio, è stato anche il pilota dell’Aston Martin Sebastian Vettel che ha esaltato proprio la figura di Fernando  Alonso. Ecco le sue dichiarazioni:

“Penso che il suo talento sia indiscusso, è uno dei più forti che il nostro sport abbia mai avuto. Mi piace gareggiare con Alonso, nella prima gara in cui Fernando è tornato abbiamo avuto dei ruota a ruota. In realtà nell’abitacolo stavo sorridendo perché non vedevo l’ora di farne altre e ho capito subito che ci sarebbero state nel corso di questa stagione. Mi sono venute in mente tutte quelle che avevamo già trascorso. Combattere con lui è bellissimo.”

“L’unico capace di battere Schumacher”

Una carriera davvero invidiabile quella di Alonso, con un evento davvero incredibile:

“E poi ha fatto qualcosa che pensavo fosse impossibile: battere Schumacher.- ha continuato Vettel- Quando sono cresciuto Michael era il numero uno e sembrava impossibile poterlo superare e stabilire un grande risultato. Durante il GP d’Ungheria 2003, ero seduto a guardarlo davanti alla TV: le sue capacità in pista sono tra le migliori che la Formula 1 abbia mai conosciuto. Fernando ha avuto una carriera molto lunga e ha guidato tante macchine diverse, quindi lo considero un piacere e un onore correre con lui e battagliare insieme in pista direttamente”.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy