GP USA, gara spaziale vinta da Verstappen!

In una gara spettacolare è Max Verstappen che vince il Gran Premio degli USA chiudendo davanti alla Mercedes di Hamilton e alla Ferrari di Leclerc. Gara ricchi di colpi di scena e di safety con Hamilton che è andato vicinissimo alla vittoria. La Formula Uno non finisce qui ed è pronta a tornare in pista settimana prossima con il Gran Premio del Messico

 

GP USA, gara spaziale vinta da Verstappen!

 

È stata una gara incredibile, ricca di emozioni e che nessun appassionato vuole perdersi. In America, nonostante lo spettacolo, vince sempre Max Verstappen. Il pilota olandese conclude davanti alla Mercedes di Lewis Hamilton e alla Ferrari di Charles Leclerc. Un risultato incredibile, con Verstappen che si conferma essere un due volte campione del mondo.

 

Gli USA… che atmosfera!

In gara succede davvero di tutto: si comincia subito al primo giro, con il tamponamento in curva uno da parte di George Russell che tocca Carlos Sainz. Lo spagnolo, al termine del contatto, è stato costretto al ritiro: il secondo consecutivo. Una grande chance sprecata per il numero 55 della griglia. A cambiare la gara è però un altro evento incredibile: dopo la prima safety car per l’incidente di Valtteri Bottas, Bernd Mayländer è stato costretto a rientrare in pista a seguito dell’incidente tra Stroll e Alonso. Il pilota canadese ha cambiato direzione all’ultimo, nel momento in cui Alonso ha cercato il sorpasso: inevitabile il contatto con Stroll che ha avuto la peggio ed è stato costretto al ritiro.

FONTE FOTO: Red Bull Twitter

Red Bull campione

A vincere è Verstappen, ma non sono mancati gli errori in casa Red Bull, il primo palese della stagione. L’olandese infatti ha avuto problemi con la pistola della anteriore sinistra. Un pit stop lungo che non è servito però a Lewis Hamilton, in quel momento leader, per chiudere davanti a tutti. Con questo successo, e il quarto posto di Perez, la Red Bull vince anche il titolo nel mondiale costruttori!

 

È stata una super prova anche per la Ferrari di Charles Leclerc. Il monegasco è riuscito ad approfittare della safety per eseguire una grande rimonta. La forza del nuovo motore è stata molto positiva con Leclerc che ha regalato colpi magici, come il sorpasso su Sergio Perez.

FONTE FOTO: Aston Martin Twitter

Rimonta incredibile

La lotta per il quarto posto nei costruttori invece è ancora super aperta: la gara di Alonso è stata incredibile, caratterizzata da una grande rimonta dopo l’incidente con Stroll. Lo spagnolo conclude al settimo posto in classifica, dietro la McLaren di Norris che vede il suo compagno di squadra Ricciardo concludere penultimo, sempre più nello sprofondo. Non buona anche la gara di Ocon che, partito però dalla pit, conclude in undicesima piazza. Chiude la top ten Yuki Tsunoda.

 

Chi è riuscito invece ad approfittare alla grande di queste safety car, è stato Kevin Magnussen che ha concluso al nono posto in classifica. Super gara del pilota della Haas, considerando il penultimo posto del compagno di squadra Mick Schumacher. La sfida con Sebastian Vettel nelle ultime curve è stata incredibile con il tedesco che alla fine ha avuto la meglio per guadagnare l’ottava piazza.

Appuntamento in Messico

Con questa gara pazzesca si chiude così il Gran Premio degli USA! Nonostante il titolo sia già stato deciso, la Formula Uno continua a essere imperdibile. La stagione non finisce qui, la Formula Uno tornerà infatti in pista settimana prossima con il GP del Messico.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 08 Dicembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 08 Dicembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare.