GP Brasile, succede di tutto, ma è puro spettacolo! Prima vittoria della stagione per Russell

In Brasile succede di tutto. A Interlagos vince, anzi stravince, George Russell che conclude davanti a Lewis Hamilton e Carlos Sainz. Super gara anche per il pilota spagnolo, autore di un’altra grande rimonta, così come il compagno di squadra Leclerc quarto. Da dimenticare invece la prestazione delle due Red Bull in sesta piazza con Verstappen davanti a Perez. La Formula Uno non si ferma e si prepara per l’ultima gara della stagione settimana prossima ad Abu Dhabi.

 

GP Brasile, succede di tutto, ma è puro spettacolo! Prima vittoria della stagione per Russell

 

Dire è successo di tutto sarebbe davvero troppo poco per descrivere l’incredibile gara vista in Brasile. A vincere è George Russell che, dominando in maniera assoluta, conclude davanti al compagno di squadra Lewis Hamilton e a Carlos Sainz. Gara mostruosa da parte del pilota inglese che vince il suo primo Gran Premio in carriera. Vittoria incredibile per un Mercedes che ha avuto il controllo di questo weekend dall’inizio alla fine.

 

L’inizio pazzo

Il gran caos arriva però nei primi giri. Il primo incidente riguarda il contatto tra Daniel Ricciardo e Kevin Magnussen. L’australiano tampona Kevin Magnussen che, girandosi, involontariamente colpisce Ricciardo. Morale della favola? Entrambe le vetture out. Safety car, ma non finisce qui. La gara infatti riparte e nascono due grandi contatti: il primo tra Hamilton e Verstappen, in cui l’olandese viene sanzionati di 5 secondi dalla FIA e, con l’ala danneggiata, è costretto a ripartire dal fondo. Il secondo riguarda invece Charles Leclerc che ha cercato il sorpasso a Lando Norris per la quinta piazza, ma è arrivato alla fine al contatto per errore del pilota inglese. Gara da ricostruire anche per lui, con Norris che è stato punito di 5 secondi di penalità.

FONTE FOTO: Alpine F1 Team Twitter

La super rimonta Alpine

Norris è però il protagonista involontario della gara. Al giro 55 infatti il pilota McLaren è costretto a fermare la sua vettura per un problema. Da dimenticare la gara del team di Woking considerando la grande rimonta dell’Alpine con l’incredibile quinto posto di Fernando Alonso e l’ottava piazza di Esteban Ocon. Altra super garona del pilota spagnolo, con Alpine che ormai consolida sempre di più la quarta piazza nel mondiale costruttori.

FONTE FOTO: Scuderia Ferrari Twitter

GP Brasile, niente male la Rossa

Superate, alla grandissima, le problematiche in Messico per la Ferrari. La Rossa è sempre stata sul pezzo durante la gara e, con un ottimo passo, è riuscita a concludere al terzo posto con Carlos Sainz e con Charles Leclerc. Gran prova da entrambi i piloti: Sainz è riuscito in un’ottima rimonta, mentre Leclerc è risalito dall’ultima posizione dopo lo spiacevole incidente con Norris. Ci si aspettava una Ferrari in ripresa e diciamo che dal Brasile il team di Maranello esce con una buona, grande, notizia. L’obiettivo sarà cercare di certificare tutto settimana prossima per l’ultimo appuntamento della stagione prima di focalizzarsi solo ed esclusivamente sul 2023.

 

Clima poco sereno in casa Red Bull

La più grande sconfitta del weekend è però la Red Bull. Dalla classifica, e anche dalla gara, si evince molto bene che le difficoltà sia di Perez che di Verstappen sono state troppe. Il passo gara non è mai stato vicino a quello della Mercedes e Perez nel finale è stato superato sia dalle due Ferrari, da Fernando Alonso che dal compagno di squadra Max Verstappen. “Max dai la posizione a Perez” – avevano chiesto all’olandese che però ha preferito in questa circostanza spegnere la radio.

 

Testa ad Abu Dhabi

Sul fondo della griglia le due Williams di Albon e Latifi davanti all’AlphaTauri di Yuki Tsunoda. Con questa gara incredibile si conclude così il Gran Premio del Brasile! La Formula Uno non finisce qui e si prepara all’ultimo appuntamento della stagione, settimana prossima, con il GP d’Abu Dhabi!

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Juve Stabia, i risultati del settore giovanile nel weekend

Juve Stabia, i risultati del settore giovanile nel weekend: vittoria per la Primavera contro il Bari e vince anche l'Under 15. Pareggio 1-1 per l'Under 17