27 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Maggio 26, 2022

Formula Uno, GP dell’Emilia Romagna: in una qualifica pazza è pole di Verstappen! La griglia di partenza

Da leggere

Formula Uno: in una qualifica ricca di bandiere rosse è pole position di Max Verstappen che, nella Sprint di domani, scatterà davanti a Charles Leclerc e Lando Norris.

 

Formula Uno, GP dell’Emilia Romagna: in una qualifica pazza è pole di Verstappen! La griglia di partenza

 

Tra pioggia, nuvole e bandiere rosse, si conclude il venerdì di qualifica a Imola. E’ pole position di Max Verstappen che chiude davanti alla Ferrari di Charles Leclerc e la McLaren di Lando Norris. Una qualifica molto atipica, un cui abbiamo assistito a ben cinque bandiere rosse. A trionfare con la miglior prestazione è dunque super Max, che domani scatterà davanti nella Sprint. E’ ancora tutto in palio e in gioco dunque per quella che riguarda la griglia di partenza della gara di domenica. Super prestazione intanto di Magnussen quarto che precede Alonso e Daniel Ricciardo. Prova a dare dunque segni di ripresa la McLaren, dopo il buon weekend avuto anche a Melbourne. Chiude la top ten invece Carlos Sainz, che ha saltato il Q3 dopo esser andato a muro nel Q2. La struttura del weekend può essere però un vantaggio dello spagnolo che, domani nella sprint, può cercare la rimonta per partire nelle posizioni davanti in gara domenica.

 

Il caos pioggia e la delusione Mercedes

A scombussolare il Q2 è stata la pioggia, arrivata dopo un paio di minuti dall’inizio della seconda sessione di qualifiche. I piloti erano dunque già scesi in pista e hanno realizzato i loro tempi, con le gomme d’asciutto. A seguito dell’unico tentativo realizzato, deludono tanto le Mercedes.  Per il team tedesco è un venerdì di vero sprofondo. La vettura non va, soffre ancora troppo e il porpoising non sembra essere l’unico problema presente sulla W13. Il nuovo fondo non ha dato le giuste garanzie: Russell partirà infatti undicesimo, mentre Hamilton non va oltre la tredicesima piazza. C’è ancora tanto da lavorare per il team campione in carica nei costruttori, ma ricordiamo che siamo solo al venerdì, e la Sprint può anche aiutare Toto Wolff e i suoi uomini.

 

Troppi problemi

Seri problemi anche per l’AlphaTauri. Il team di Faenza, in quella che è la gara di casa, non va oltre la sedicesima e diciassettesima posizione con Tsunoda e Pierre Gasly. A seguire il francese, la Williams di Latifi, insieme all’Alpine di Ocon, che non è riuscito a realizzare un’ottima prestazione, a seguito di una serie di problemi manifestati sulla sua vettura. Scatterà dall’ultima casella invece l’altra Williams di Albon che ha salutato anzitempo le qualifiche per il, classico ormai, problema ai freni per il team inglese.

 

Termina dunque così un movimentato venerdì di qualifica. Appuntamento a domani, con la seconda sessione di libere in programma alle 12.30, e la Sprint programmata per le 16.30!

 

La griglia di partenza

1 Max Verstappen(Red Bull)

2 Charles Leclerc(Ferrari)

3 Lando Norris(McLaren)

4 Kevin Magnussen(Haas)

5 Fernando Alonso(Alpine)

6 Daniel Ricciardo(McLaren)

7 Sergio Perez(Red Bull)

8 Valtteri Bottas(Alfa Romeo)

9 Sebastian Vettel(Aston Martin)

10 Carlos Sainz(Ferrari)

11 George Russell(Mercedes

12 Mick Schumacher(Haas)

13 Lewis Hamilton(Mercedes)

14 Guanyu Zhou(Alfa Romeo)

15 Lane Stroll(Aston Martin)

16 Yuki Tsunoda(AlphaTauri)

17 Pierre Gasly(AlphaTauri)

18 Nicholas Latifi(Williams)

19 Esteban Ocon(Alpine)

20 Alexander Albon(Williams)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy