Formula Uno, GP Giappone 2022: le pagelle di Carlo Ametrano

Formula Uno, le classiche pagelle dello scrittore stabiese Carlo Ametrano intervenuto in esclusiva al termine del GP di Giappone vinto da Max Verstappen

 

Formula Uno, GP Giappone 2022: le pagelle di Carlo Ametrano

 

GP Giappone: a Suzuka trionfa la Red Bull di Verstappen che chiude davanti al suo compagno di squadra Perez e alla Ferrari di Charles Leclerc. Con questo successo Max Verstappen vince ufficialmente il titolo mondiale. Oggi abbiamo ascoltato per la nostra rubrica “Un voto per la Formula Uno” lo scrittore stabiese Carlo Ametrano, autore del libro “Ayrton… per sempre nel cuore” e grande appassionato di Formula Uno. Con lo scrittore è stato fatto il punto sul Gran Premio svolto ieri a Suzuka.

 

 

Ciao Carlo, prima di iniziare con il pagellone ti chiediamo una considerazione sulla gara.

“È stata una vittoria meritata da parte di Verstappen. Ha letteralmente dominato la gara e la seconda parte di stagione. Titolo più che meritato. Ci terrei però a fare un tiratina d’orecchie alla FIA: basta rinviare sempre l’inizio della gara per un po’ di pioggia. Ieri pioveva molto e la decisione è stata giusta, ma in altri gran premi si poteva evitare tranquillamente. Un’ultima cosa sconcertante è stata la presenza delle gru in pista. Ma allora non hanno imparato niente dalla strage del pover Jules? Non ho parole”.

 

Primo posto per Max Verstappen che diventa campione del mondo. Voto?

“Che c’è da dire. Gara vinta a seguito di un dominio clamoroso. Questa Red Bull fa paura e ora è anche campione del mondo. Che voto posso dargli? Voto 10 e lode”.

 

Seconda piazza per l’altra Red Bull, quella di Perez. Voto?

“Ha fatto molto bene. È sempre stato attaccato a Leclerc e alla fine, grazie alla penalità del monegasco, porta a casa un’ottima seconda posizione. Voto 9”.

 

Terzo posto per Charles Leclerc penalizzato. Che ne pensi?

“Quando sei Ferrari e non vinci per me è sempre una delusione. Quando parliamo di Leclerc io dico: sono convinto che sia un buon pilota, però deve ancora crescere tanto per vincere un mondiale. Che sia bravo lo abbiamo capito, ma per vincere non serve solo il talento. Voto 7”.

 

Quarta piazza per la grande Alpine di Ocon.  Voto?

“E’ un martello. Sta facendo un’ottima stagione. Voto 7”.

 

In quinta posizione c’è Lewis Hamilton. Che ne pensi?

“E’ un’annata un po’ così per la Mercedes. Fa quel che può e ieri non poteva fare di più. Voto 6.5”.

 

Sesta piazza per un grandissimo Vettel. Come valuti la sua gara?

“Bellissima gara la sua, anche ottima strategia. Garone. Voto 6.5”.

carlo-ametrano-Griglia-di-Partenza.

Che mi dici della settima posizione di Alonso?

“Non molla mai. Ottima posizione anche per lui. Voto 6.5”.

 

Che voto dai all’ottavo posto di Russell?

“Ti aspetti sempre di più da lui. Non è andato benissimo ma comunque ha fatto un bel sorpasso. Voto 6”.

 

Segue subito Nicholas Latifi, per la prima volta a punti: voto?

“E’ ormai un ex di F1. Finalmente ha chiuso a punti. Voto 6.5”.

 

Chiude la top ten la McLaren di Norris. Come valuti la sua gara?

“Male male come scuderia. Una squadra come la McLaren non può fare questa fine! Voto 6”.

 

Carlo noi ti facciamo i complimenti e ti ringraziamo e diamo appuntamento a tutti i nostri ascoltatori per il Gran Premio degli USA, tra due settimane. Prima di chiudere, ci vuoi aggiornare sui tuoi appuntamenti?

 “Sì. Ci diamo appuntamento giovedì sera a Odeon Tv per commentare quanto accaduto a Suzuka. Sono davvero orgoglioso di questo, ringrazio come sempre Filippo Gherardi e Martina Renna per l’invito.”.

Se vuoi riascoltare tutta l’intervista telefonica di Carlo Ametrano, è possibile farlo semplicemente cliccando play sul lettore multimediale che segue: http://chirb.it/sbksK5

 

 

 

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Mondiale calcio 2022 olandavsqatar per il girone A

Mondiale calcio 2022 l’Olanda sfida il Qatar per garantirsi il passaggio del turno, mentre i qatarioti devono provare a salvare la faccia

Dopo 45 anni si ritrovano studenti ITIS di Castellammare

Dopo quarantacinque anni si sono ritrovati gli studenti di una classe dell'ITIS allora denominato Marconi di Castellamare