27 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Maggio 26, 2022

Formula Uno, Race Direction: Wittich e Freitas positivi al Covid e a rischio per Miami

Da leggere

Formula Uno: al termine del Gran Premio di Imola, i due direttori di gara Wittich e Freitas sono risultati positivi al Covid 19. La loro presenza per il prossimo GP di Miami è a forte rischio

Formula Uno, Race Direction: Wittich e Freitas positivi al Covid e a rischio per Miami

 

Non arrivano belle notizie dalla Race Direction. Nei giorni scorsi infatti, i due direttori di gara, Niels Wittich e Eduardo Freitas, sono risultati positivi al Covid-19. Un annuncio che preoccupa la Formula Uno, in particolare la Race Direction, in vista di Miami in cui si rischia di non aver nessun direttore di gara presente in pista.

 

La FIA corre ai ripari

Il tempo per negativizzarsi ovviamente c’è, ma anche la possibilità che a Miami, nel weekend in programma dal 6 all’8 maggio, i due direttori di gara risultino ancora positivi. Questo tema è stato trattato già nella giornata di martedì, a Londra durante la F1 Commission, e si iniziano già a studiare le prime operazioni.

 

Opportunità  VAR

Non si esclude infatti la possibilità che la direzioni gara operi, in buona parte, da remoto. A Wittich potrebbe essere incaricata l’opportunità di  lavorare a Ginevra, dalla nuova sala “VAR” della Formula Uno. La Virtual Race Control Room è una “new entry” per la stagione 2022 ed è, da quattro gare ovviamente, utilizzata  per evitar di ripetere una situazione simile ad Abu Dhabi 2021, in cui Verstappen si laureò campione del mondo con tanti eventi dubbi ed errori commessi dall’ex direttore di gara Michael Masi. Se questa decisione dovesse essere confermata, allora toccherà al  Permanent senior adviser Herbie Blash e al vicedirettore di gara dell’evento Colin Haywood, essere presenti in pianta stabile sul circuito.

 

Nessuna chance per Masi

Un’altra idea sarebbe quella di affidarsi a Scott Elkins, direttore di gara della Formula E. Non trovano invece conferma le voci di un possibile ritorno da parte di Michael Masi, che potrebbe anche salutare presto la Federazione Internazionale.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy