Ferrari, Carlos Sainz: “Io e Charles partiremo alla pari”

Formula Uno Leclerc
FONTE FOTO: Scuderia Ferrari Twitter

Le parole del pilota della Ferrari  Carlos Sainz che analizza la stagione 2021 con un occhio sempre a quella 2022

 

Ferrari, Carlos Sainz: “Io e Charles partiremo alla pari”

 

Una stagione ottima, nella speranza di poter fare ancora di più nel 2022. Questo è l’obiettivo del pilota della Ferrari Carlos Sainz che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

“Mi sento realizzato, ho raggiunto gli obiettivi che mi ero posto a inizio anno”. ha detto lo spagnolo, pronto per la nuova stagione  2022:  “Chiedo solo che la Ferrari vada come un razzo, il resto ce lo metto io. Mi adatto bene a tutto elaborando le informazioni al simulatore. Ho provato quella che dovrebbe essere la vettura dell’anno prossimo. Sarà molto diversa da guidare, specialmente in curva”

 

“Non so se cambierà il mio status”

Ora dunque, dopo l’ottimo quinto posto nella classifica piloti, testa alla prossima stagione, quella 2022. Da capire però chi sarà il pilota di punta della Scuderia di Maranello, a Sainz però poco importa:

“Alla Ferrari non interessa chi è davanti, importa che entrambi facciamo tanti punti. Non ci sono leader, Charles e io siamo partiti alla pari. Non so se il mio status alla Ferrari cambierà, ma in F1 è importante battere l’unico che guida la stessa macchina, il solo che può essere paragonato a te tra i 20 piloti”