26.3 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Maggio 26, 2022

Messina – Juve Stabia (0-1): I voti ai calciatori gialloblè

Da leggere

Torna alla vittoria la Juve Stabia e lo fa al Franco Scoglio di Messina, sotto la guida di Mr. Novellino richiamato sulla panchina delle Vespe dopo l’esonero di mr. Sottili. Arriva la vittoria in una gara certamente non bella, ma molto pratica e di carattere dell’intera rosa nella quale nessuno ha lesinato forze e voglia di fare per arrivare a cogliere la piena posta in palio.

Di seguito i voti ai calciatori gialloblu al termine di Messina – Juve Stabia:

Dini 6: Quasi da spettatore non pagante la prestazione dell’estremo difensore gialloblu, chiamato rare volte a disimpegni difficili trascorre un tranquillo sabato pomeriggio al Franco Scoglio di Messina.

Donati 6: Partita di sacrificio e carattere del giovane difensore stabiese, che mette in campo di tutto pur di dare il suo contributo affinché la difesa non subisse pressione dagli avversari.

Troest 6,5: Insuperabile e muro vero in una difesa oggi impenetrabile, sicuro in ogni circostanza e fiato sul collo continuo sugli avversari.

Caldore 6,5: Prova più che sufficiente per il centrale ex Taranto, sempre più un punto di riferimento importante in un settore del campo delicato.

Panico 6,5: Difende e costruisce con una intelligenza tattica importante, si cala nella parte del difensore tuttofare fin dall’inizio e sa anche mettere in campo tanto mestiere nella seconda frazione di gara.

Davi’ 6,5: Torna il Guido Davi’ formato Novellino, oggi lo abbiamo visto dappertutto a rincorrere l’avversario, conquistare palloni e proporre per i compagni.

Schiavi 6,5: Collocato nel suo ruolo oggi è stato determinante, si è accollato su di se la manovra dell’intera squadra risultando una vero e grande problema per gli avversari.

Altobelli 6: Bella la sua gara, tanta intensità e applicazione, molte volte eccede in alcune giocate ma è bello vedere come combatte su tutti i palloni.

Bentivegna 6: Parte con il freno a mano tirato, non spinge tanto su quella fascia e a volte sembra lontano dalle manovre della squadra, poi però cresce alla distanza risultando una spina nel fianco degli avversari.

Stoppa 6,5: Relegato sulla fascia non sembra il solito peperino, trova difficoltà nella prima frazione a trovare palloni utili, poi anche lui si trasforma nel secondo tempo facendo ammattire gli avversari e andando vicinissimo al raddoppio con un bel tiro a giro fuori di poco.

Eusepi 6: Tanta grinta e tanto gioco per la squadra, soffre la mancanza di palloni giocabili nonostante un cambio di modulo che lo doveva vedere più protagonista. Ennesima gara di sacrificio per lui che capisce come in tanti frangenti far respirare la sua squadra.

Scaccabarozzi (dal 75’) 6: Entra con il piglio giusto, controllando più di un pallone a centrocampo facendo respirare la squadra e proponendosi in alcune ripartenze.

Evacuo (dal 88’) s.v.

Squizzato (dal 89’) s.v.

Mr. Walter Novellino 6,5: Un ritorno con vittoria quello del mister sulla panchina stabiese, si è vista la sua mano in questa gara per come è stata preparata e di come si sia sviluppata in campo, con la giusta sofferenza e la giusta dose di compattezza che serviva a questo gruppo che ha ritrovato in un colpo solo la vittoria e la consapevolezza dei propri mezzi. E’ bastato al mister sistemare meglio, rispetto al recente passato, la squadra in campo per poterne trarre il meglio, non è tempo di vedere calcio spumeggiante e divertente, oggi serve essere pratici e concreti e oggi la sua squadra lo è stata fino alla fine.

A cura di Giovanni Donnarumma

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy