Juve Stabia, i numeri della 27esima: sconfitta dopo 17 turni

Juve Stabia, i numeri della 27esima giornata di campionato: peggiora il rendimento difensivo ma è la prima sconfitta dopo 17 turni

LEGGI ANCHE

Juve Stabia, i numeri statistici della 27esima giornata di campionato.

Juve Stabia, la sconfitta di Catania arrivata dopo ben 17 turni (ultima sconfitta a Caserta lo scorso 25 ottobre) caratterizza la 27esima giornata di campionato: i numeri della stagione da record delle Vespe.

I numeri della 27esima di campionato per la fase difensiva della Juve Stabia.

La sconfitta di domenica sera della Juve Stabia arriva dopo ben 17 turni di campionato. 16 risultati utili consecutivi per le Vespe che rappresentano per la Juve Stabia la seconda serie positiva più lunga degli ultimi 20 anni. Il risultato migliore è stato nell’anno della promozione 2018-2019 dove la prima sconfitta arrivò alla 31esima sempre a Catania con gol di Lodi su rigore. Juve Stabia che non perdeva dallo scorso 25 ottobre e si tratta della sconfitta più larga in campionato.

La Juve Stabia dopo la 27esima giornata è ora la seconda migliore difesa in Italia nelle serie professionistiche con 14 gol subiti in 27 gare (media 0,51) alla pari del Cesena (Serie C Girone B). Prima è l’Inter che di gol ne ha subiti 12 ma in 24 giornate.

In campo europeo nelle serie professionistiche al momento la Juve Stabia è al terzo posto posto in quanto a gol subiti. 1) PSV 10 gol subiti in 20 gare; 2) Inter 12 gol in 24 gare; 3) Cesena e Juve Stabia 14 gol subiti in 27 giornate; 4) Santa Clara (Serie B Portogallo) 13 gol subiti in 22 giornate.

Per la Juve Stabia sono 17 i clean-sheets in 27 gare che restano il miglior risultato della Juve Stabia negli ultimi 30 anni di storia. Il secondo miglior risultato è quello della stagione 2018-2029 con 16 clean-sheets in 27 giornate.
Thiam, che resta sempre il portiere italiano con più clean-sheets in Italia, fra 3 clean-sheets eguaglierà il record assoluto per la Juve Stabia di Paolo Branduani nella stagione 2018-2019 di 20 clean-sheets.

I punti della Juve Stabia.

55 punti in 27 giornate (media punti 2,04 a gara, unica squadra del campionato ad avere una media punti superiore a 2) restano il secondo miglior risultato degli ultimi 20 anni. Meglio è stato fatto solo nella stagione 2018-2019 quando di punti in classifica le Vespe dopo 27 giornate ne avevano 59 (58 in classifica).

Juve Stabia unica squadra del campionato ad aver subito solo 6 gol nei primi tempi (Casertana, Crotone, 2 gol ad Avellino, uno col Monopoli e uno a Catania) in 27 giornate di campionato ed è anche l’unica squadra in Italia ad aver subito 2 soli gol nelle gare interne (13) del campionato.

I numeri dell’attacco delle Vespe.

La Juve Stabia dopo la 27esima giornata resta il terzo migliore attacco del campionato con 38 gol. Meglio hanno fatto solo Picerno con 40 reti e Crotone con 42 gol. 20 gol vengono dagli attaccanti, 8 dai centrocampisti e 10 dai difensori.

La classifica degli assist della Juve Stabia dopo la 27esima giornata di campionato.

Il calciatore della Juve Stabia con più assist e’ Davide Buglio con 6 assist seguito da Candellone e Leone 4 assist; Romeo 3 assist; Piovanello, Adorante, Mosti, Mignanelli, Baldi, Piscopo, tutti con 2 assist; infine Bellich, Erradi, Meli con un solo assist.

Juve Stabia TV


Juve Stabia, i convocati di Pagliuca per il match col Francavilla

Juve Stabia, l'elenco completo dei convocati di mister Guido Pagliuca per il match di campionato con la Virtus Francavilla
Pubblicita

Ti potrebbe interessare