De Sanzo: “L’ultima sconfitta diventerà orgoglio con la Juve Stabia”

LEGGI ANCHE

Visite : 0

Fabio De Sanzo, allenatore della Gelbison, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di campionato con la Juve Stabia.

Le dichiarazioni di Fabio De Sanzo sul match di domani tra Juve Stabia e Gelbison sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Domani inizia un nuovo campionato, un nuovo girone di ritorno. veniamo da una sconfitta brutta ma dobbiamo rialzare subito la testa. La brutta sconfitta la dobbiamo subito trasformare in riscatto ed orgoglio. 

I miei ragazzi li ho visti determinati. Prendere 5 gol non piace a nessuno ma abbiamo voglia di dimostrare subito il nostro orgoglio in campo. Personalmente mi dispiace che Simone Bonalumi abbia rescisso il contratto. Gli auguro le migliori sorti ma nel calcio capita. Certo è andato via un difensore e dovremo rimpiazzarlo a gennaio. 

Ci sono anche altri ruoli da ricoprire ma questo la società lo so. Domani saremo in 16-17 a Castellammare ma tutti daranno l’anima e di questo sono sicuro. 

Quello che abbiamo fatto fino alla scorsa giornata è splendido e perciò conto sul loro orgoglio e la loro unione e so che daranno tutto da qui alla fine del campionato. 

Dobbiamo vivere giorno dopo giorno, non guardavo la classifica prima e non la guardo ora dopo un brutto passo falso. Io voglio vedere negli occhi i miei ragazzi, il mio presidente e il mio direttore. Dobbiamo avere la forza di rialzarci tutti”. 


Juve Stabia TV


Previsioni Meteo Italia 29 Maggio 2024: Sole al Sud, Instabilità al Nord

Aria polare al Nord con temporali pomeridiani, mentre il Sud e la Campania godranno di sole e clima mite.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare