32 C
Castellammare di Stabia

Colucci: “A Cerignola 4 gol presi in contropiede. Più equilibrio con la Gelbison”

LEGGI ANCHE

Leonardo Colucci, allenatore della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di campionato con la Gelbison.

Le dichiarazioni di Leonardo Colucci sul match di campionato tra Juve Stabia e Gelbison sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“La partita con la Gelbison è particolare. È l’ultima dell’anno solare e la prima di ritorno, che arriva dopo una sconfitta. C’è intenzione di chiudere bene l’anno e regalare una gioia ai tifosi nonostante ci sia poco per preparare la gara, che per noi è una finale. Non vi è quasi stato tempo per recuperare energie o da eventuali acciacchi e questo è un fattore che dovremo tenere in considerazione.

Sappiamo cosa non ha funzionato a Cerignola, dove abbiamo preso quattro gol in ripartenza. Significa che abbiamo supremazia in campo, che tentiamo di giocare sempre nella metà campo degli avversari ma ciò non deve portare ad errori come quelli commessi in Puglia. Succedono intoppi così ma occorre essere più equilibrati per tutta la gara. Mi concentro sulla prestazione prima ancora che sul risultato.

Nell’ultima mezz’ora col Cerignola abbiamo giocato con il doppio centravanti, è una soluzione che sicuramente può vedersi altre volte. Certo, va valutata in base al momento della Juve Stabia, della gara e degli avversari però lavoriamo e la proviamo in allenamento per poi usarla in gara.

Santos l’ho visto bene. È partito forte quando è arrivato, sfruttando anche l’entusiasmo e la voglia di dimostrare di poter essere decisivo. Poi è stato condizionato da un problema alla spalla ed anche da un calo psicofisico, che credo sia fisiologico. La rovesciata col Cerignola è un colpo che ha nelle sue corde e spero possa dargli nuove energie per il prosieguo di stagione.

Inizierà poi la seconda parte di stagione che è sempre più complessa della prima. Le squadre si rafforzano, si conosco meglio e hanno più fretta di fare punti. Dico sempre che in una stagione ci sono girone di andata, ritorno e ultime dieci giornate.

Per questo per noi la gara con la Gelbison è fondamentale, sia per rialzarci dopo la sconfitta di lunedì e sia per iniziare bene la difficile seconda parte di stagione. Pensiamo però a fare bene con la Gelbison, squadra che ha cambiato tanto ed è migliorata rispetto ad un girone fa, e poi guarderemo alla seconda fase della stagione”.


Juve Stabia TV


Innovazioni nel Trattamento del Melanoma: DAROMUN e il Congresso INNOVATE a Napoli

Scopri DAROMUN, il nuovo farmaco iniettato nel tumore al congresso INNOVATE a Napoli, riducendo recidive e metastasi nel melanoma avanzato.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare