Cimmino: Juve Stabia, a livello di gioco il miglior torneo della storia

Salvatore Cimmino, tifoso della Juve Stabia, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso della trasmissione "Il Pungiglione Stabiese"

LEGGI ANCHE

Cimmino, le sue dichiarazioni sul momento della Juve Stabia nel corso della trasmissione “Il Pungiglione Stabiese”.

Salvatore Cimmino, tifoso della Juve Stabia, è intervenuto nel corso della trasmissione “Il Pungiglione Stabiese” per commentare insieme a noi il momento delle Vespe.

Le dichiarazioni di Salvatore Cimmino sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Difficile scegliere tra le tre promozioni. Questa però è sicuramente speciale. Ho avuto un po’ di paura quando il Benevento ha fatto una serie importante di risultati positivi. La Juve Stabia però dopo una sconfitta ha sempre fatto diversi risultati positivi.

Questa squadra ha legittimato in tutti i modi possibili la vittoria del campionato. Davvero complimenti a mister Pagliuca a cui ho fatto da vicino i miei complimenti, abbracciandolo. Quello che è stato fatto non è un miracolo ma il lavoro svolto è stato egregio ed è stata fatta una vera e propria opera d’arte.

Quest’anno ho visto lo stadio pieno in casa con Foggia e Sorrento ma anche col Giugliano. Lo stesso Langella ha dichiarato che con le porte chiuse perdeva un grande incasso. Uno stadio non al massimo ma che ha espresso delle potenzialità. Con il primo posto che stiamo facendo noi, ci volevano forse un 2.000 spettatori in più in ogni gara.

Sarei molto felice se per le strutture si cominciasse ad investire sul territorio e non si ricorresse sempre a città limitrofe. I terreni ci sono ma bisogna capire le volontà politiche e imprenditoriali cosa ne pensano.

Le Juve Stabia – conclude Cimmino – a livello di gioco e di continuità ha fatto il miglior campionato della sua storia, su questo non c’è assolutamente alcun dubbio”.

Juve Stabia TV


Juve Stabia, le emozioni della cavalcata travolgente delle Vespe

Juve Stabia, riviviamo le emozioni della magnifica cavalcata delle Vespe: un dominio incontrastato lungo 35 giornate fino alla matematica
Pubblicita

Ti potrebbe interessare