31.5 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

martedì, Luglio 5, 2022

Spezia – Inter, probabili formazioni: Sanchez al posto di Lautaro

Da leggere

 

SERIE A – Tutto pronto per Spezia – Inter, valida per la 32esima giornata di Serie A, in programma mercoledì 21 aprile alle 20:45. Per i nerazzurri, due novità di formazione: Perisic e Sanchez. Italiano rischia Pobega dal primo minuto.

Dopo l’annuncio della Super League da parte di tre club italiani (tra cui i nerazzurri), la Serie A torna per un turno infrasettimanale ricco di emozioni. L’Inter di Conte, al momento, punta unicamente allo Scudetto e vuole tornare alla vittoria dopo lo stop di Napoli. Lo Spezia, invece, ha bisogno di punti per un finale di stagione tranquillo e proverà a fermare la capolista.

spezia

Archiviata la brutta sconfitta contro il Bologna, lo Spezia vuole tornare a macinare punti per arrivare il prima possibile alla salvezza. Italiano avrà a disposizione tutti gli effettivi e potrà schierare la formazione migliore in Spezia-Inter. A difendere la porta di Provedel, allora, il quartetto composto da Ferrer, Chabot, Ismajli e Marchizza. Per il centrocampo, dovrebbe tornare titolare Pobega, al posto di Sena, che sarà affiancato da Ricci e Maggiore. In attacco, giocherà il classico tridente con Verde, Gyasi e Nzola.

probabile formazione Spezia (4-3-3): Provedel; Ferrer, Ismajli, Chabot, Marchizza; Pobega, M. Ricci, Maggiore; Verde, Nzola, Gyasi. All. Italiano. A disposizione: Zoet, Terzi, Vignali, Acampora, Estevez, Leo Sena, Agoume, Estevez, S. Bastoni, Farias, Agudelo, Piccoli. Indisponibili: Galabinov.

inter

Con il pareggio contro il Napoli, l’Inter ha visto interrompersi la striscia positiva di 11 vittorie consecutive. Data l’agenda fitta d’impegni, Conte opta per alcuni cambi di formazione: in primis, Perisic dovrebbe tornare titolare dopo l’infortunio e sostituire Darmian sulla fascia sinistra. Sulla fascia opposta, invece, viene confermato Hakimi, con Brozovic, Barella ed Eriksen in mediana. Il secondo cambio riguarda l’attacco: dovrebbe esserci Sanchez al posto di Lautaro al fianco di Lukaku. La difesa, invece, resta la stessa, con Skriniar, De Vrij e Bastoni a difendere la porta di Handanovic.

probabile formazione Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Sanchez, Lukaku. All. Conte. A disposizione: I. Radu, Padelli, D’Ambrosio, Ranocchia, Darmian, Young, Gagliardini, Sensi, Vecino, Sanchez, Pinamonti. Indisponibili: Kolarov, Vidal.

 

A cura di Claudio Savino

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy