25.1 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

venerdì, Maggio 27, 2022

Inter-Venezia 2-1, 23ª giornata: Dzeko segna al 90’

Da leggere

INTER-VENEZIA – Vince l’Inter a San Siro contro il Venezia. Barella e Dzeko (al 90’) completano la rimonta. Tre punti importantissimi per i nerazzurri. Domani Milan-Juventus.

Inter-Venezia, 23ª giornata Serie A

Inter-Venezia. L’Inter soffre, ma alla fine vince. Il Venezia gioca bene e sfrutta le occasioni che ha. I nerazzurri dominano, ma poche volte sono veramente determinanti. Dopo il gol di Henry, Barella pareggia. Poi, allo scadere, Dzeko risolve la partita con un colpo di testa che si spegne in rete. La squadra di Inzaghi vola a +5 sul Milan, che domani sera affronterà, sempre a San Siro, la Juventus di Massimiliano Allegri. Ecco la cronaca di Inter-Venezia.

Formazioni ufficiali

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko. All. Inzaghi.

Venezia (3-5-2): Lezzerini; Caldara, Modolo, Ceccaroni, Ampadu, Cuisance, Vacca, Tessman, Ullmann, Henry, Okereke. All. Zanetti.

Primo tempo

Primo tempo che inizia nel segno dell’Inter. Dopo 180 secondi ci prova Calhanoglu con un sinistro collo esterno che si spegne sul fondo. All’8’, Dzeko colpisce di testa su cross di Barella. Tiro debole, Lezzerini blocca. Il Venezia risponde al 15’, con un tiro di Okereke bloccato da Handanovic. Tre minuti più tardi, Ampadu crossa e Henry stacca di testa e spedisce in rete. 1-0 Venezia al 19’. La risposta dell’Inter non si fa attendere. Calhanoglu tenta il tiro da lontano, ma Lezzerini blocca agilmente.

Al 36’, Lautaro tenta la rovesciata. Palla fuori. Al 40’ arriva il pareggio nerazzurro. Darmian crossa dalla fascia destra, Perisic si coordina e tira al volo, ma Lezzerini si supera. Sulla respinta si fionda Barella, che, a porta vuota, non può sbagliare. 1-1.

Secondo tempo

Inizio ripresa poco spettacolare: la prima occasione arriva al 57’. Calhanoglu batte l’angolo, De Vrij spizza e Lazzarini sbaglia l’intervento; Dzeko, sotto porta, sbaglia. Al 65’, contropiede per il Venezia, con Okereke che punta la porta e tira. Handanovic para. Poco dopo, Dimarco batte la punizione dal limite sul palo del portiere, che però butta in angolo. Al 90’, Dumfries crossa dalla fascia, Dzeko stacca di testa dal centro dell’area e trova la rete. 2-1 Inter allo scadere. Ma non è finita. Al 92’, contropiede nerazzurro, Sanchez illumina per Vidal, che controlla e prova a superare Lezzerini. Palla in angolo. Inter-Venezia finisce con il risultato di 2-1. Nerazzurri a + 5 sul Milan.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy