Tentato golpe dei suprematisti bianchi fomentati da Trump: il punto

Ad oggi, il tentato golpe dei suprematisti bianchi fomentati da Trump (e consimili, e collaterali) […]

LEGGI ANCHE

Ad oggi, il tentato golpe dei suprematisti bianchi fomentati da Trump (e consimili, e collaterali) ha fatto registrare 5 morti accertati tra i quali un agente di polizia, Brian D Sicknick, che ha affrontato i rivoltosi, e una rivoltosa, Ashli ​​Babbitt, 35 anni, uccisa dalle forze dell’ordine mentre tentava di sfondare la porta di accesso alla sala del congresso.

Intanto proseguono le indagini della Polizia, ed anche dell’FBI, per identificare, ed incriminare, quelli che hanno partecipato al tentativo di golpe arrecando danno non solo all’immagine della democrazia americana, ma anche alle strutture stesse del Campidoglio.

Ad ora, a quanto è stato segnalato, sono stati effettuati diversi arresti , tra cui un residente della Florida fotografato mentre si allontanava con il leggio della presidente della Camera, Nancy Pelosi.

Seguaci di TRUMP - Seguaci leghistiÈ stato arrestato anche quell’uomo dell’Arizona che si definisce lo sciamano QAnon e che sedeva sulla sedia del vicepresidente al Senato, vestito con corna e pelli di animali.

Con riferimento a queste indagini, sia la Polizia di Capitol Hill che l’FBI, continuano a pubblicare foto e frame di video chiedendo aiuto alla popolazione per agevolarne l’individuazione (inviando magari anche altre foto e filmati).

Tra le ipotesi sulle quali l’FBI sta indagando, c’è anche la verifica della possibilità, da più parti emersa e ventilata, che alcuni rivoltosi intendessero prendere in ostaggio i legislatori.

Nel merito un avvocato di Washington ha detto che un uomo dell’Alabama di 70 anni è stato accusato dopo che gli investigatori hanno rintracciato il suo camion che era pieno di bombe e pistole fatte in casa e che un altro uomo, pesantemente armato, avrebbe minacciato di uccidere la Pelosi.

A latere va avanti anche la messa a punto della richiesta di impeachment, che accusa Trump di aver incitato un’insurrezione e di aver “gravemente messo in pericolo la sicurezza degli Stati Uniti”, e delle sue istituzioni, per cui alla Casa Bianca ferve un’intensa attività legale per elevare uno scudo a difesa di Trump avvalendosi di una squadra una squadra di difesa tra i quali sembra che ci siano Giuliani e forse Alan Dershowitz, un famoso avvocato che ha già difeso Trump in precedenza.

Tentato golpe dei suprematisti bianchi fomentati da Trump: il punto / Stanislao Barretta

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

ACCADDE OGGI 20 Settembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

Oggi, celebriamo i santi, ricordiamo eventi storici, e festeggiamo compleanni illustri. Scoprite cosa è accaduto il 20 settembre.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV