Ciamfotta con uovo al tegamino, formaggio fuso e pane tostato

La ciamfotta (o Ciambotta) è un piatto povero a base di verdure, tipico della tradizione culinaria napoletana.  Contorno tipicamente estivo che però potrebbe essere anche un piatto unico (come in questo caso con o senza l'uovo)

La ciamfotta (o Ciambotta) è un piatto povero a base di verdure, tipico della tradizione culinaria napoletana.  Contorno tipicamente estivo che però potrebbe essere anche un piatto unico (come in questo caso con o senza l’uovo)

La ciamfotta può essere servita anche come piatto unico, accompagnata da crostini di pane.

Ciamfotta con uovo al tegamino, formaggio fuso e pane tostato

IngredientiINGREDIENTI
(Per 4 porzioni)

Per la Ciamfotta:

  • 1 MELANZANA
  • 2 PEPERONI
  • 2 PATATE
  • 2 ZUCCHINE
  • 200 gr POMODORINI
  • 200 gr POLPA DI POMODORO
  • ½ CIPOLLA
  • 1 spicchio d’AGLIO
  • BASILICO  q.b.
  • OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA q.b.
  • SALE q.b.
  • PEPE NERO q.b.
  • 4 fette di prosciutto

Per l’uovo al tegamino

  • 4 once di formaggio Asiago, grattugiato
  • 4 uova grandi

Per completare il piatto

  • 4 fette di prosciutto

Preparazione, cucinaPREPARAZIONE

La Ciamfotta si prepara con zucchine, melanzane, pomodori e peperoni, quando sono nel pieno della loro maturazione: a questi ingredienti vengono aggiunte solitamente le patate e la polpa di pomodoro.

Le verdure vengono tagliate a dadini e fritte in padella con olio, aglio e cipolla e servite con basilico fresco.

Ciamfotta

  1. Versa un giro di olio extravergine di oliva in padella.
  2. Unisci la cipolla tritata e lo spicchio d’aglio.
  3. Lascia dorare.
  4. Aggiungi le verdure tagliate a cubetti iniziando dalle melanzane che hanno un tempo più lungo di cottura.
  5. Unisci le patate.
  6. Unisci le zucchine.
  7. E, infine, aggiungi anche i peperoni.
  8. Aggiusta di sale.
  9. Fai cuocere una decina di minuti.
  10. Adesso, unisci i pomodorini tagliati a metà.
  11. Versa la polpa di pomodoro.
  12. Mescola per uniformare gli ingredienti.
  13. Fai cuocere per circa 20 minuti.
  14. Regola di sale, se necessario, e di pepe nero.
  15. Spegni i fuochi e profuma con qualche fogliolina di basilico.
  16. Mescola un’ultima volta.

Per l’uovo al tegamnino

  1. In una padella ampia e antiaderente a fuoco medio, scalda 1- 2 cucchiaini di olio d’oliva finché non luccica.
  2. Stendilo con una spatola o un pennello in modo che la padella sia leggermente unta.
  3. Partendo da un lato della padella, cospargi circa 1 cucchiaio di formaggio (per ogni cerchio largo 10 cm che ci staranno nella padella che userai), lasciando il centro aperto.
  4. Aumenta il fuoco a medio-alto e rompi un uovo al centro di ogni cerchio.
  5. Condisci le uova leggermente con sale e pepe, se lo desideri.
  6. Copri e cuoci solo fino a quando l’albume non sarà opaco e il formaggio non sarà dorato, circa 1 minuto, o fino a quando l’uovo non sarà cotto a proprio piacimento.
  7. Scopri e, aiutandoti con una spatola, far scivolare l’uovo (o le uova) nel patto dove avrai già messo la Ciamfotta. (vedi foto)
  8. Completa ogni piatto con una fettina di prosciutto divisa a metà (vedi foto)
  9. Servi caldo guarnito con origano fresco, o foglie di timo, e delle fette di pane tostato, se lo desideri. (vedi foto)

Porta in tavola e buon appetito

Conservazione

La ciamfotta si conserva all’interno di un contenitore ermetico in frigorifero per 2 giorni al massimo.

CUCINA – Ciamfotta con uovo al tegamino, formaggio fuso e pane tostato

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV