È Ancora Allerta Meteo in Italia

Nuova allerta meteo per le regioni del Centro Nord Italia, dopo gli intensi fenomeni di maltempo con grandine di grandi dimensioni e tempeste di vento.

LEGGI ANCHE

Nuova allerta meteo per le regioni del Centro Nord Italia, dopo gli intensi fenomeni di maltempo con grandine di grandi dimensioni e tempeste di vento.

Le regioni coinvolte sono Valle d’Aosta, Piemonte e Lombardia, con l’estensione della previsione di temporali dal pomeriggio di oggi e domani a Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Leggi anche:
– Meteo 24 Luglio 2023: Caronte bis, ma tornano i Temporali al Nord
– Meteomar 24 Luglio 2023: previsioni mari e venti d’Italia

La protezione civile ha emesso un’allerta gialla per queste regioni, avvertendo i cittadini dei possibili rischi legati al maltempo .

La situazione meteorologica nel Centro Sud Italia è invece opposta, con previsto un nuovo picco dell’ondata di caldo africano. Le temperature in Sicilia e Sardegna potranno raggiungere i 48°C, aggravate dai venti di libeccio e di scirocco.

Questa situazione preoccupa la Cgil, che sta insistendo con il governo affinché venga varato al più presto un provvedimento per regolamentare il lavoro in presenza di queste estreme condizioni climatiche.

Nella scorsa settimana, l’Inail ha già ricordato la possibilità di richiedere la cassa integrazione per i lavoratori esposti al sole in presenza di temperature estreme.

In dettaglio, per quanto riguarda le regioni coinvolte dall’allerta meteo, si segnala per la giornata di oggi, Domenica 23 luglio 2023, un’ordinaria criticità per rischio temporali con allerta gialla su alcune zone della Lombardia, tra cui Laghi e Prealpi Varesine, Laghi e Prealpi orientali, Lario e Prealpi occidentali e Orobie bergamasche.

Per la giornata di domani, Lunedì 24 luglio 2023, l’ordinaria criticità per rischio temporali con allerta gialla interesserà alcune zone del Friuli Venezia Giulia, come Bacino di Levante / Carso, Bacino montano del Tagliamento e del Torre, Bacino dell’Isonzo e Pianura di Udine e Gorizia, e alcune zone della Lombardia come Valchiavenna, Media-bassa Valtellina, Laghi e Prealpi Varesine, Valcamonica, Laghi e Prealpi orientali, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche e Alta Valtellina.

Per quanto riguarda il Centro-Sud, la previsione di caldo estremo è confermata dalle temperature previste. Si prevedono picchi di 48°C in Sicilia e Sardegna, con caldo intenso anche nel resto delle regioni meridionali. Questa situazione ha spinto la Cgil a richiedere al governo un provvedimento urgente per regolare il lavoro durante queste condizioni climatiche eccezionali.

#MeteoItalia #AllertaMaltempo #CaldoEstremo #AllertaMeteo #Maltempo #CaldoRecord #Italia

GP Bahrain, vince Verstappen. Ferrari in difficoltà con Leclerc

Il GP del Bahrain si conclude con la vittoria di Max Verstappen che chiude davanti a Sergio Perez e alla Ferrari di Carlos Sainz
Pubblicita

Ti potrebbe interessare