Castellammare,dal ministero 9 milioni di € per la rigenerazione urbana
Castellammare,dal ministero 9 milioni di € per la rigenerazione urbana

Castellammare: dal ministero 9 milioni di € per la rigenerazione urbana

Castellammare: Ancora un premio per 4 progetti presentati dall’amministrazione comunale per la rigenerazione urbana e la riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale e al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale

“Pioggia di fondi dal ministero dell’Interno per la nostra città. Ancora un premio per i nostri progetti, frutto di una costante e minuziosa attività di programmazione che la nostra amministrazione ha messo in campo”.

Così il sindaco di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino.

Castellammare di Stabia è beneficiaria di un finanziamento da 9 milioni di euro per 4 progetti di rigenerazione urbana, volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale e al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale.

Nella scuola ‘Salvati’ a Scanzano sarà realizzato un centro polifunzionale per l’infanzia con un finanziamento ministeriale da 2 milioni e 750mila euro, per dare un segnale importante di legalità e cultura nell’intero quartiere. Per il centro parrocchiale dell’Annunziatella sono stati destinati 2 milioni e 250mila euro, per dare seguito ad un progetto di grande rilevanza per tutta l’area nord della città. Altri 4 milioni sono stati finanziati per il restauro del Palazzo ex Stimmatine, che sarà finalmente realizzato dopo oltre 10 anni di errori e degrado.

“Sono stati erogati, infine, 467mila euro – ha concluso il sindaco Cimmino – per la realizzazione della sala teatrale intitolata a Lello Radice all’interno del Palazzetto del Mare, per donare alla città il primo teatro comunale, dedicato al mio amico Lello, che alla cultura, all’arte e al teatro ha dedicato tutta la sua vita. Stiamo continuando a programmare e a progettare per intercettare fondi ministeriali e regionali. E con lo stesso impegno e la stessa voglia di rinascita ci proiettiamo verso i fondi del Pnrr: stiamo lavorando sodo per portare tanti finanziamenti a Castellammare e cogliere un’opportunità più unica che rara per la rigenerazione del tessuto urbano e sociale della nostra splendida città”.

Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook! –  Cristina Adriana Botis / Redazione Campania

CAMBIA GDPR