Castellammare di Stabia: l’incantesimo di Natale scatena i contagi Castellammare di Stabia: al via interventi fitosanitari vs insetti “alieni” Sint: Tribunale dichiara aperta la procedura di concordato preventivo
Castellammare di Stabia: l’incantesimo di Natale scatena i contagi Castellammare di Stabia: al via interventi fitosanitari vs insetti “alieni” Sint: Tribunale dichiara aperta la procedura di concordato preventivo
Castellammare di Stabia: al via interventi fitosanitari vs insetti “alieni”

Castellammare di Stabia: l’incantesimo di Natale scatena i contagi

Castellammare di Stabia: schizzano i contagi a Natale, in una sola settimana sono stati registrati 160 positivi al Covid.

Castellammare di Stabia: l’incantesimo di Natale scatena i contagi

Castellammare di Stabia: schizzano i contagi a Natale, in una sola settimana sono stati registrati 160 positivi al Covid.

Castellammare di Stabia (Na): L’incantesimo di Natale non funziona e il Covid continua a diffondersi in città, nel corso di una settimana sono stati registrati 160 positivi, che fa arrivare il numero di stabiesi contagiati a a 250.
Ieri mattina, nel giorno di Santo Stefano, una nuova vittima a causa del virus. Una donna di 88 anni, del quartiere San Marco, è morta a causa delle conseguenze determinate dal virus.
Intanto si continua con i vaccini. Tante le terze dosi, mentre va peggio il dato in relazione ai bambini. E resta un dieci per cento di no vax, che non ha fatto neanche la prima dose.

Castellammare : continua la campagna vaccinale

La campagna vaccinale dell’Asl Na 3 Sud tocca anche la scuola Wojtyla di Castellammare di Stabia nei giorni 27, 28, 29 e 30 dicembre 2021.
L’orario delle aperture straordinarie va dalle 9 e 30 alle 13 e 30. Per la vaccinazione dei bambini (fascia di età 5-11 anni) non è necessaria alcuna prenotazione. Sarà presente l’Unità Mobile Vaccinale Asl Na 3 Sud diretta dal dottor Antonio Coppola. I bambini saranno accolti dallo staff dell’Unità Mobile Vaccinale con gadget e sorprese messi a disposizione dal Referente Aziendale Scuole Promotrici di Salute Asl Na 3 Sud Luigi Pecoraro. Saranno presenti anche le ludoteche territoriali che si sono rese da subito disponibili a partecipare in forma gratuita.
Parallelamente, ricordiamo che permangono le norme di comportamento inerenti all’uso della mascherina, evitare assembramenti, disinfettare le mani.

 

 

Redazione Campania

CAMBIA GDPR