Brescia, esce in balcone per fumare ma cede ringhiera: muore dopo volo di 10 metr

                             ...

LEGGI ANCHE

                                              Il balcone della disgrazia

Esce in balcone e precipita. Aveva 39 anni ed era a casa sua. E’ morto in ospedale

Un uomo di 39 anni di origini romene è morto a Brescia precipitando dal balcone della sua abitazione. Si era acceso una sigaretta e stava fumando quando si è appoggiato alla ringhiera del balcone senza accorgersi di nulla di strano. La struttura ha ceduto improvvisamente e lui, colto alla sprovvista, non ha trovato alcun appiglio a cui aggrapparsi ed è precipitato nel vuoto.

E’ precipitato da un’altezza di dieci metri. Trasportato in urgenza in ospedale per lui non c’è stato nulla da fare ed è morto poco dopo.

vivicentro.it-nord-cronaca / Brescia, esce in balcone per fumare ma cede ringhiera: muore dopo volo di 10 metr

Juve Stabia premiata a Palazzo Farnese per la promozione in B

Juve Stabia ricevuta e premiata nell'aula consiliare di Palazzo Farnese per la storica riconquista della Serie B
Pubblicita

Ti potrebbe interessare