La Polizia di Stato di Messina ha arrestato ai domiciliari un 25enne ed un 29enne per furto di profumi
La Polizia di Stato di Messina ha arrestato ai domiciliari un 25enne ed un 29enne per furto di profumi

Sequestro di fuochi artificiali a Volla e Barra; 3 denunce

Polizia impegnata in un’operazione di sequestro di fuochi artificiali tra Volla e Barra, con ben 3 denunce rilasciate

Arriva il periodo dei sequestri di fuochi e delle denunce a essi relativi

 

Primo intervento

 

Nella giornata di martedì, gli agenti della Polizia Amministrativa e Sociale hanno effettuato una perquisizione all’interno di un negozio di articoli pirotecnici in Viale Vesuvio a Volla, riscontrando la presenza di 10 batterie di categoria “F2” per le quali è necessaria una licenza rilasciata dalla prefettura che i titolari non possedevano; i due coniugi, di 44 e 49 anni e già noti alle forze dell’ordine sono stati denunciati per commercio abusivo di materiali esplosivi.

 

Secondo intervento

 

Nelle scorse 24 ore, gli agenti hanno controllato un’altra attività commerciale situata in via Argine, dove hanno sequestrato 28 batterie di categoria “F2” e hanno denunciato il titolare dell’esercizio commerciale per commercio abusivo di materiale esplodente.

Durante le feste di Natale, attività del genere e denunce del genere sono purtroppo all’ordine del giorno; sta quindi alle autorità rendere le strade meno pericolose e in balìa di fuochi artificiali potenzialmente letali.

 

Sequestro di fuochi artificiali a Volla e Barra; 3 denunce/Antonio Cascone/redazionecampania

CAMBIA GDPR