Carabinieri Castellammare, arrestato Vincenzo D’Apice
Carabinieri Castellammare, arrestato Vincenzo D’Apice

Controlli a Castellammare; Carabinieri in azione nell’area stabiese

Effettuati numerosi controlli a Castellammare da parte dei Carabinieri i quali hanno tenuto d’occhio le zone a maggior rischio

Passate al setaccio le zone più sensibili della zona stabiese

 

Intenso lavoro

 

I Carabinieri hanno provveduto con un’operazione in tutta la zona di Castellammare di Stabia, con particolare attenzione alle zone ritenute a maggior rischio di attività illecite.

I militari hanno riscontrato diverse irregolarità in vari settori della società stabiese, riuscendo ad assicurare il regolare corso della giustizia.

 

Gli interventi nel dettaglio

 

I Carabinieri hanno scoperto e fermato un 39enne evaso dagli arresti domiciliari; l’uomo è stato beccato nei pressi del Viale Europa mentre quest’ultimo si trovava a bordo della propria vettura.

I militari hanno inoltre trovato un 29enne in possesso di 8 grammi di marijuana, materiali vari per il confezionamento e alcuni contanti considerati proventi illeciti; l’uomo dovrà rispondere all’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Infine, sono state emanate ben tre denunce nei confronti di un imprenditore e due operai per inottemperanza delle normative sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.

 

Controlli a Castellammare; Carabinieri in azione nell’area stabiese/Antonio Cascone/redazionecampania

Ascolta la WebRadio