26.5 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

lunedì, Agosto 15, 2022

Contrasto ai botti illegali: Forze dell’ordine in azione – Carabinieri e Polizia

Da leggere

Contrasto ai botti illegali: Forze dell’ordine in azione – Carabinieri e Polizia

Fine settimana impegnativo per le Forze dell’Ordine – Carabinieri e Polizia , impegnate in operazione di contrasto alla vendita di botti illegali, arresti e sanzioni.

Napoli: I Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli sono stati impegnati in operazioni di contrasto alla vendita dei botti illegali.
Nella tarda serata di giovedì a Meta i Carabinieri della Stazione di Piano di Sorrento hanno arrestato per detenzione illegale di materiale esplodente un 73enne incensurato del posto.
Durante le operazioni di controllo, i Carabinieri hanno ispezionato l’attività commerciale ambulante dell’uomo. Nel furgone rinvenuti e sequestrati 300 ordigni pirotecnici che l’anziano deteneva illegalmente per la vendita.
L’arrestato è in attesa di giudizio, i Carabinieri continuano nei servizi a largo raggio.

Botti illegali: interventi della Polizia

Venerdì pomeriggio gli agenti del Commissariato San Ferdinando, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in corso Vittorio Emanuele per la segnalazione di una persona intenta a vendere fuochi d’artificio in strada.
I poliziotti, giunti sul posto, hanno accertato che un 42enne napoletano stava esercitando l’attività di commercio di artifizi pirotecnici su area pubblica sprovvisto della S.C.I.A. (segnalazione certificata di inizio attività) e, per tale motivo, lo hanno sanzionato.
Infine, gli operatori, con il supporto del Nucleo Artificieri dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno sequestrato gli articoli pirotecnici e il tavolino utilizzato per la vendita.

 

Redazione Campania 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy