Castellammare, 45enne ferito con 3 coltellate in via Pietro Carrese. 3 fermi

Castellammare, 45enne accoltellato in via Pietro Carrese, in pieno centro cittadino. Si indaga su una lite provocata, probabilmente, da motivi passionali.

LEGGI ANCHE

Castellammare, 45enne accoltellato in via Pietro Carrese, in pieno centro cittadino. Si indaga su una lite provocata, probabilmente, da motivi passionali. #castellammare #castellammaredistabia #accoltellamento #13agosto

Castellammare di Stabia, 45enne ferito con 3 coltellate in via Pietro Carrese

Ieri sera un uomo di 45 anni di Castellammare di Stabia anni è stato ferito con 3 coltellate a Castellammare di Stabia, nel Napoletano.

Castellammare di Stabia, notturno sul lungomareL’accoltellamento è avvenuto durante una lite in strada scoppiata in via Pietro Carrese, quindi in pieno centro e non lontano da piazza Spartaco e dal Lungomare di Castellammare di Stabia.

L’uomo è giunto al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo dove è tuttora ricoverato, e tenuto in osservazione, ma la sue condizioni non appaiono gravi.

La prognosi è di 40 giorni per ferite da punta e taglio alla scapola destra, e al fianco e al braccio sinistro ma non è in pericolo di vita.

Comunque i militari dell’Arma, che in un primo momento non avevano potuto ascoltare la sua ricostruzione di quanto accaduto, si sono subito attivati recandosi sul posto anche per acquisire le immagini degli impianti di videosorveglianza presenti in zona, che avrebbero potuto aiutarli a far luce su quanto accaduto la scorsa notte e fornire agli inquirenti un ulteriore aiuto per identificare i responsabili.

Ed infatti, ecco che, in poco tempo, i carabinieri sono risaliti agli autori dell’aggressione.

Si tratterebbe di un 49enne di Torre Annunziata e dei suoi due figli minorenni di 13 e 12 anni.

Tutti e tre avrebbero concorso nell’aggredirlo e colpirlo tre volte con un coltello e, pertanto, sono stati denunciati per concorso in lesioni personali aggravate e porto abusivo arma da taglio.

Caso quindi aperto e subito risolto. Un meritato plauso va ai militari stabiesi.

Juve Stabia, Adorante: non penso al gol, è importante la squadra

Andrea Adorante, attaccante della Juve Stabia, ha rilasciato alcune dichiarazioni in sala stampa al termine del match con la Turris
Pubblicita

Ti potrebbe interessare