28.4 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

domenica, Agosto 14, 2022

Bici elettriche truccate: aumentano i controlli e salgono le multe

Da leggere

Bici elettriche come scooter. Sono tantissime le due ruote diffuse in strada, così come le modifiche che i furbetti apportano ai propri veicoli.

Bici elettriche truccate: aumentano i controlli e salgono le multe

Controllo su bici elettriche a Castellammare di Stabia 281119Ormai le bici elettriche si vedono comunemente sulle strade delle nostre città: biciclette a pedalata assistita che vanno a velocità folli, senza alcuna pedalata da parte di chi sta guidando.

Si tratta di e-bike che sono state taroccate appositamente in modo da gabbare come sempre i cittadini onesti che pagano assicurazione, targa e casco, e pagano le tasse quando si muovo sui ciclomotori.

Proprio per provare ad arginare questo malvezzo del tutto illegale, i controlli continuano senza sosta ed interessano, di colta in volta, parte del territorio anche campano e sempre i sequestri sono ingenti come abbiamo segnalato anche in passato.

Questa volta lo screening ha fatto tappa a Torre Annunziata.

I Carabinieri della locale compagnia, e personale della motorizzazione civile di Bari, hanno esaminato 15 veicoli: 14 sono risultati alterati e capaci di raggiungere velocità superiori a quelle previste e questa volta tutti ricadono sotto le nuove sanzioni messe in campo per i produttori e per chi “trucca” le bicliclette elettriche in modo da farle viaggiare ad una velocità superiore ai 25 km/h.

Il concetto delle e-bike è quello della pedalata assistita e un acceleratore che isola i pedali è da considerarsi già un’irregolarità.

Da bici a scooter, dunque, con tutte le conseguenti prescrizioni che il codice della strada prevede. Dall’assicurazione obbligatoria al casco fino alle sanzioni per guida senza patente.

Considerate le numerose violazioni applicabili a condotte simili, nello screening di ieri a Torre Annunziata, sono state quindi elevate ben 61 contravvenzioni per complessivi 42mila euro ed i veicoli sono stati tutti sequestrati.

La legislatura.

La nuova bozza del DDL Trasporti stabilisce che i “velocipedi a pedalata assistita” che sviluppano una velocità superiore ai 25 km/h “sono considerati ciclomotori”.

Castellammare di Stabia, Controlli a Bici elettriche modificate 14.12.2021La multa per i produttori e per chi vende biciclette a pedalata assistita che possono correre a più di 25 km/h, va da 1.084 a 4.339 euro.

Invece, per chi effettua sulle bici elettriche “modifiche idonee ad aumentare la potenza nominale continua massima del motore ausiliario elettrico o la velocità oltre i limiti previsti” la sanzione può variare tra 845 e 3.382 euro.

Agli utilizzatori, e questa non è una novità, viene invece contestata la circolazione di un mezzo non immatricolato” e la “circolazione con mezzo sprovvisto della copertura assicurativa per la RC”, più le sanzioni previste per “guida di ciclomotore senza l’uso del casco protettivo” ed eventualmente anche quella per il “conducente di un veicolo sprovvisto di titolo autorizzativo alla guida”.

Multe che sommate possono superare facilmente gli 8.000 euro ed ieri a Torre Annunziata ne hanno avuto contezza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy