29.4 C
Castellammare di Stabia
mercoledì, Agosto 17, 2022

Amalfi, dubbi sui lavori effettuati sul costone franato, Europa Verde: “Chiesta apertura indagini”

Amalfi, dubbi sui lavori effettuati sul costone franato, Europa Verde: “Ciò che ha dichiarato l’ex sindaco è qualcosa di molto grave, chiesta l’apertura delle indagini”

Secondo quanto rivelato dall’ex sindaco di Amalfi, Antonio De Luca, il tratto di costone che questa mattina si è distaccato travolgendo la statale 163, era stato interessato due anni fa da lavori di consolidamento. L’ex primo cittadino ha auspicato che la Procura ora indaghi per capire come siano stati condotti questi lavori.

A chiedere l’apertura delle indagini è stato anche il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli: “Stiamo seguendo da vicino l’evolversi della situazione, ci auguriamo vivamente che non vi siano vittime né feriti. Abbiamo chiesto la messa in sicurezza dell’area e la verifica della causa che hanno provocato il crollo.
Quel che ha dichiarato l’ex sindaco è qualcosa di grave per cui è necessario aprire delle indagini. Attendiamo riscontri.”

Nel corso delle operazioni di messa in sicurezza dell’area, i Vigili del Fuoco hanno provveduto, con l’ausilio di un elicottero,  al recupero di tre famiglie rimaste bloccate in abitazioni situate proprio nei pressi del luogo della frana. Le famiglie sono state tratte in salvo e si trovano presso una struttura alberghiera di Amalfi.

Vivi Radio

Ultime Notizie

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Da leggere

Cambia Impostazioni della Privacy