Pagelle Empoli-Inter
Pagelle Empoli-Inter
Credits: profilo ufficiale Twitter Inter

Pagelle Empoli-Inter (0-2): D’Ambrosio e Dimarco decisivi

10ª giornata Serie A - Pagelle

 

Pagelle Empoli-Inter (0-2) – Vince 2-0 l’Inter a Empoli il match delle 10ª giornata di Serie A. D’Ambrosio man of the match; bene anche Sanchez e Dimarco. Ingenuo Ricci per l’Empoli.

Pagelle Empoli-Inter (0-2)

Pagelle Empoli-Inter. L’Inter vince e convince contro l’Empoli al Castellani. Decidono la partita D’Ambrosio e Dimarco. Ricci espulso per fallo scomposto su Barella. La squadra di Andreazzoli comincia bene, ma l’Inter segna alla mezz’ora, indirizzando la partita. Nella ripresa, il raddoppio di Dimarco chiude il match.

Empoli

Vicario 6,5; Stojanovic 6, Luperto 5,5, Ismajli 5, Parisi 5; Zurkowski 5,5 (dal 67′ Asllani 5,5) , Ricci 5, Bandinelli (dal 67′ Henderson 6) ; Bajrami 6 (dal 57′ Haas 5,5); Cutrone 5 (dal 67′ Mancuso 6), Pinamonti 5,5. All. Andreazzoli 6.

Inter

Handanovic 6,5: bene su Stojanovic nel primo tempo, e attento su Mancuso.

D’Ambrosio 7,5: gioca poco, ma quando gioca è decisivo. Salva sulla linea nel primo tempo, poi segna una grande gol.

De Vrij 6,5: preciso e sicuro, un muro nella difesa dell’Inter. (dal 79′ Kolarov SV)

Bastoni 6: nel primo tempo l’Empoli gira di più dal suo lato, ma non contiene male.

Darmian 6,5: affidabile, fa sempre il suo e anche qualcosina in più. Sempre bravo a pressare.

Barella 7: un motore inesauribile anche oggi. Si procura il fallo del rosso di Ricci. Domina il centrocampo per qualità.

Brozovic 6,5: un po’ meno del solito, nel primo tempo. Nella ripresa però rifiata grazie all’espulsione di Ricci e inizia a far girare tutta l’Inter. (dal 71′ Vecino 6: qualche minuto anche per lui)

Gagliardini 6,5: generoso, spazia dalla difesa all’attacco con i suoi soliti inserimenti. Prende un palo e segna con una mano. (dall’83 Sensi SV)

Dimarco 7: costantemente in proiezione offensiva, apportando qualità e sostanza. Nel secondo tempo segna un gol non facile e chiude la partita.

Sanchez 7: con qualità, sfrutta la prima da titolare per divertirsi e segna un assist da capogiro per D’Ambrosio. (dal 71′ Correa 6: non incide molto sulla gara, si limita al “compitino”.)

Lautaro 6,5: cerca il gol ma non lo trova, complice un grande Vicario. (dall’83’ Dzeko SV)

All. Farris 7: sostituisce Inzaghi e l’Inter torna alla vittoria in un match non facile. I nerazzurri si confermano al terzo posto.

Ascolta la WebRadio