Mondiale Calcio 2022: Squadre e convocati Gruppo C

Con il match di ieri tra Qatar ed Ecuador ha ufficialmente avuto inizio il Mondiale Calcio 2022 che avrà termine al 18 Dicembre. #mondiale #calcio #quatar #mondiale2022

Mondiale Calcio 2022: Squadre e convocati Gruppo C

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:
Gruppo A – 
Gruppo B – Gruppo D – Gruppo E –  Gruppo F –  Gruppo G – Gruppo H

Per la prima volta nella storia del “Calcio”, il Campionato Mondiale si terrà in pieno autunno, e si protrarrà fino a quasi Santo Stefano visto che la finale è prevista per il 18 Dicembre, sette giorni prima del Santo Natale.

Un cambiamento epocale quindi derivante dalla sede quatariana dove il clima, pur in questo periodo invernale, è già sin troppo alto ma tantè: “pecunia non olet”, e per questo Mondiale di pecunia (e di corruzione) ne è girata tanta, per cui figurati se si sentirà l’odore di chi dovrà sudare, e tanto!

Alla competizione saranno presenti 32 squadre, che sono state suddivise in otto gironi da quattro formazioni ciascuno, tra le quali purtroppo non è presente la Nazionale italiana di Roberto Mancini che nel 2021 aveva vinto gli Europei.

Si giocherà in otto stadi in cinque città differenti, tutte molto vicine tra loro:

  1. la capitale Doha,
  2. Lusail,
  3. Al Wakhrah,
  4. Ar Rayyan
  5. Al-Khor.

GRUPPO C

ARGENTINA

Portieri: Emiliano Martínez (Aston Villa), Franco Armani (River Plate), Gerónimo Rulli (Villarreal);

Difensori: Nicolás Otamendi (Benfica), Marcos Acuña (Siviglia), Nicolás Tagliafico (Olympique Lione), Germán Pezzella (Betis), Nahuel Molina (Atlético Madrid), Gonzalo Montiel (Siviglia), Juan Foyth (Villarreal), Cristian Romero (Tottenham), Lisandro Martínez (Manchester United);

Centrocampisti: Ángel Di María (Juventus), Leandro Paredes (Juventus), Rodrigo de Paul (Atlético Madrid), Guido Rodríguez (Betis), Exequiel Palacios (Bayer Leverkusen), Alejandro Gómez (Siviglia), Alexis Mac Allister (Brighton), Enzo Fernández (Benfica);

Attaccanti: Lionel Messi (PSG), Lautaro Martínez (Inter), Paulo Dybala (Roma), Angel Correa (Atletico Madrid), Thiago Almada (Atlanta FC), Julián Álvarez (Manchester City);

Allenatore: Lionel Scaloni

POLONIA

Portieri: Wojciech Szczesny (Juventus), Lukasz Skorupski (Bologna), Kamil Grabara (FC Copenaghen);

Difensori: Kamil Glik (Benevento), Bartosz Bereszynski (Sampdoria), Jan Bednarek (Aston Villa), Artur Jedrzejczyk (Legia Varsavia), Matty Cash (Aston Villa), Nicola Zalewski (Roma), Robert Gumny (Augsburg), Jakub Kiwior (Spezia), Mateusz Wieteska (Clermont);

Centrocampisti: Grzegorz Krychowiak (Al-Shabab), Kamil Grosicki (Pogon Szczecin), Piotr Zielinski (Napoli), Przemyslaw Frankowski (Lens), Sebastian Szymanski (Feyenoord), Damian Szymanski (AEK Atene), Szymon Zurkowski (Fiorentina), Krystian Bielik (Birmingham City), Jakub Kaminski (Wolfsburg), Michal Skoras (Lech Poznan);

Attaccanti: Robert Lewandowski (Barcellona), Arkadiusz Milik (Juventus), Krzysztof Piatek (Salernitana), Karol Swiderski (Charlotte FC).

Allenatore: Czesław Michniewicz

ARABIA SAUDITA

Portieri: Mohammed Al-Owais (Al-Hilal), Mohammed Al-Rubaie (Al-Ahli), Nawaf Al-Aqidi (Al-Nassr);

Difensori: Yasser Al-Shahrani (Al-Hilal), Mohammed Al-Breik (Al-Hilal), Ali Al-Bulaihi (Al-Hilal), Sultan Al-Ghanam (Al-Nassr), Saud Abdulhamid (Al-Hilal), Abdulelah Al-Amri (Al-Nassr), Hassan Tambakti (Al-Shabab), Abdullah Madu (Al-Nassr);

Centrocampisti: Salem Al-Dawsari (Al-Hilal), Salman Al-Faraj (Al-Hilal), Nawaf Al-Abed (Al-Shabab), Abdullah Otayf (Al-Hilal), Hattan Bahebri (Al-Shabab), Mohamed Kanno (Al-Hilal), Abdulellah Al-Malki (Al-Hilal), Sami Al-Najei (Al-Nassr), Ali Al-Hassan (Al-Nassr), Nasser Al-Dawsari (Al-Hilal), Riyadh Sharahili (Abha), Abdulrahman Al-Aboud (Al-Ittihad);

Attaccanti: Firas Al-Buraikan (Al-Fateh), Saleh Al-Shehri (Al-Hilal), Haitham Asiri (Al-Ahli);

Allenatore: Hervé Renard

MESSICO

Portieri: Guillermo Ochoa (América), Alfredo Talavera (Juárez), Rodolfo Cota (León);

Difensori: Héctor Moreno (Monterrey), Jesús Gallardo (Monterrey), Néstor Araujo (América), César Montes (Monterrey), Jorge Sánchez (Ajax), Gerardo Arteaga (Genk), Jesús Angulo (UANL), Kevin Álvarez (Pachuca), Johan Vásquez (Cremonese);

Centrocampisti: Andrés Guardado (Betis), Héctor Herrera (Houston Dynamo), Edson Álvarez (Ajax), Orbelín Pineda (AEK Atene), Uriel Antuna (Cruz Azul), Érick Gutiérrez (PSV Eindhoven), Carlos Rodríguez (Cruz Azul), Roberto Alvarado (Guadalajara), Luis Romo (Monterrey), Diego Lainez (Sporting Braga), Alexis Vega (Guadalajara), Érick Sánchez (Pachuca), Luis Chávez (Pachuca);

Attaccanti: Raúl Jiménez (Wolverhampton Wanderers), Hirving Lozano (Napoli), Henry Martín (América), Rogelio Funes Mori (Monterrey), Santiago Giménez (Feyenoord);

Allenatore: Gerardo Martino

Cronaca Sportiva

fonte primaria: Oasport

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Mondiale calcio 2022; analisi Croazia-Belgio

Mondiale calcio 2022 pareggio deludente che fa sorridere la Croazia e che condanna il Belgio ad una bruttissima eliminazione

Giappone-Spagna, Mondiali di Calcio 2022

Giappone-Spagna si preparano a scendere in campo alle ore 20.00 Giappone-Spagna, Mondiali di Calcio 2022 Entrambe le squadre hanno un piede agli ottavi ma è ancora...