26 C
Castellammare di Stabia
martedì, Agosto 16, 2022

Inter, niente rimonta: solo 0-0 a Torino; Juventus in finale di coppa Italia

 

COPPA ITALIA – Solo 0-0 nella semifinale di Coppa Italia tra Juventus e Inter. Bianconeri primi finalisti della competizione, in virtù della vittoria alla gara di andata, terminata 2-1 con doppietta di Ronaldo.

È la Juventus la prima finalista della Coppa Italia 2020/21. Dopo la sconfitta subita all’andata, l’Inter non riesce a sfondare il muro eretto dalla difesa bianconera. I nerazzurri ci provano più volte, con un Hakimi particolarmente in forma, cercando di fare la partita. Pecca, però, nella rifinitura, non riuscendo a imprimere mai una svolta alla partita e, alla fine, è la squadra di Pirlo ad impegnare maggiormente la difesa avversaria. Proprio i campioni d’Italia hanno subito con sicurezza l’attacco nerazzurro, sfruttando i momenti giusti per ripartire in contropiede. La finale si giocherà a San Siro, il 19 maggio, dove la Juventus affronterà la vincente tra Napoli e Atalanta nell’altra semifinale.

primo tempo

Primo tempo chiuso e bloccato quello della semifinale di ritorno di Coppa Italia. Dopo il 1-2 dell’andata, la Juventus parte con un buon vantaggio rispetto all’Inter, costretta, invece, ad attaccare. Comincia meglio la squadra di Conte, spingendo gli avversari a chiudersi dietro. Al 26′ arriva la prima occasione del match: Eriksen crossa da calcio d’angolo, Lukaku colpisce a due passi dalla porta, ma la palla accarezza il palo e va sul fondo. Poco dopo ci prova Eriksen dal limite e Demiral si oppone alla conclusione. Al 34′ è Brozovic a tentare il tiro da lontano, ma, centrale, non impensierisce Buffon. Nel finale di tempo la Juventus inizia a spingere con più incisività. Al 42′, dopo un contropiede, Ronaldo calcia a botta sicura, ma De Vrij si immola a bloccare il tiro. Un minuto più tardi, ci prova di nuovo Ronaldo e, ancora una volta, Bastoni mura la conclusione del portoghese.

secondo tempo

Secondo tempo fotocopia del primo, con la squadra milanese che assedia la metà campo della Juventus, ma viene bloccata dal sacrificio dei difensori bianconeri. La prima occasione è per l’Inter, con il tiro di Hakimi che va alto sopra la traversa. Risponde Cristiano Ronaldo che, dieci minuti più tardi, approfittando di un’incertezza difensiva avversaria, costringe Handanovic ad un intervento miracoloso. Nel finale parte il forcing nerazzurro per cercare un’ormai insperabile rimonta. Ci prova Sensi, ma la deviazione di Alex Sandro manda la palla in calcio d’angolo. All’85esimo, di nuovo Sensi calcia dopo un’azione confusa in area di rigore e ancora una deviazione juventina manda fuori il pallone. L’arbitro fischia dopo 4 minuti di recupero. Con lo 0-0, grazie al 2-1 dell’andata a San Siro, la Juventus approda in finale di Coppa Italia e affronterà la vincente tra Atalanta e Napoli, il 19 maggio a San Siro.

 

A cura di Claudio Savino

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

Vivi Radio

Ultime Notizie

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Da leggere

Cambia Impostazioni della Privacy