Francia-Marocco 2-0, francesi in finale ma che bel Marocco

Francia-Marocco 2-0, francesi in finale ma quanto rammarico per il Marocco che a lungo ha tenuto testa ai transalpini sfiorando più volte il gol del pareggio

LEGGI ANCHE

Francia-Marocco 2-0, francesi in finale ma quanto rammarico per il Marocco che a lungo ha tenuto testa ai transalpini sfiorando più volte il gol del pareggio.

Nel primo tempo la Francia parte subito forte e la sblocca subito al 5′ con il rossonero Hernandez: Griezmann mette in mezzo per Mbappé, conclusione di prima ma respinta sul secondo palo dove arriva l’accorrente Hernandez che in acrobazia batte il portiere Bounou.

Il Marocco però non si arrende e la gara da quel momento si svolge molto spesso nella metà campo dei francesi che subiscono il predominio nel possesso palla. Dopo il palo colpito da Giroud in una tipica azione di contropiede è il Marocco sul finire del primo tempo ad andare vicinissimo al pareggio. Il difensore El Yamiq con una spettacolare rovesciata prende il palo e sfiora il pari.

Nella ripresa il Marocco non ci sta e prova più volte a mettere alle corde la squadra di Deschamps: la pressione e il possesso palla della squadra di Regragui è davvero sorprendente e la gara nella prima mezz’ora della ripresa si svolge quasi esclusivamente nella metà campo francese. Fioccano le azioni ma gli attaccanti marocchino non sfondano e il risultato resta sull’1-0 per la Francia.

La doccia fredda per il Marocco arriva al minuto 79 quando la Francia perviene al raddoppio con Kolo Muani, appena entrato al posto di Dembelé. Con questo gol la Francia accede alla finale contro l’Argentina che si giocherà domenica 18 alle ore 16.

Di seguito il tabellino del match di semifinale di Qatar 2022 tra Francia e Marocco con le relative pagelle.

FRANCIA (4-2-3-1): Lloris 7; Koundé 7, Varane 6.5, Konaté 7, T. Hernandez 7.5; Tchouameni 6.5, Fofana 6; Dembélé 6.5 (33′ st Kolo Muani 7), Griezmann 7, Mbappé 6; Giroud 5.5 (20′ st Thuram 6). In panchina: Mandanda, Areola, Pavard, Disasi, Guendouzi, Veretout, Saliba, Upamecano, Coman, Camavinga. Allenatore: Deschamps 7.

MAROCCO (5-4-1): Bounou 6; Hakimi 6, El Yamiq 5.5, Dari 5, Saiss 5.5 (21′ pt Amallah 6, 33′ st Ezzalzouli sv), Mazraoui 5.5 (1′ st Attiyat Allah 5.5); Ziyech 5.5, Amrabat 6, Ounahi 5.5, Boufal 5.5 (21′ st Aboukhlal 6); En Nesyri 5 (21′ st Hamdallah 5.5). In panchina: Mohamedi, Zaroury, Sabiri, Chair, Tagnaouti, El Khannous, Benoun, Jabrane. Allenatore: Regragui 5.5

ARBITRO: Ramos (Messico) 5.5
RETI: 5′ pt T. Hernandez, 34′ st Kolo Muani.
Ammoniti: Boufal.
Angoli 2-3.
Recupero 3′, 6′.

CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS DELLA SEMIFINALE TRA FRANCIA E MAROCCO.

Dell’Oglio: la Juve Stabia merita il primato da tenere fino alla fine

Antonio Dell'Oglio, ex centrocampista della Juve Stabia, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso de "Il Pungiglione Stabiese"
Pubblicita

Ti potrebbe interessare