Serie A: 9’ giornata delle big

Serie A: In questa nona giornata di campionato tutte le big sono riuscite a portarsi a casa almeno un punto ad eccezione della Juventus di Max Allegri.

Lunedì Fiorentina-Lazio è stato il match che ha chiuso la 9’ giornata del campionato di Serie A.

In questa giornata Napoli, Milan, Inter, Lazio, e Roma sono riuscite a portarsi i 3 punti a casa.

L’Atalanta è l’unica big che in questo turno ha portato a casa solo un punto (contro l’Udinese).

L’unica big che non è riuscita a vincere in questa giornata, è stata la Juventus di Max Allegri che sabato scorso ha perso a San Siro contro un Milan che continua a credere nella seconda stella.

Ecco i risultati delle big in questa nona giornata di campionato:

 

Serie A: Sassuolo-Inter (1-2)

Il Sassuolo gioca una buona gara contro l’Inter di Inzaghi ma i nero azzurri resistono fino alla fine riuscendo così a ritrovare la vittoria in campionato.

I marcatori di questa gara sono stati Dzeko (44, 75’) e Frattesi (60’).

Dzeko torna a segnare e soprattutto dimostra di essere un’ottima riserva di Romelu Lukaku.

Il Sassuolo era riuscito a pareggiare il risultato al minuto 60’ col centrocampista Frattesi ma alla fine è la squadra nero azzurra a vincere.

L’Inter ritrova la vittoria in campionato e si porta al 7ettimo posto in campionato.

Il Sassuolo scende al nono posto.

 

Serie A: Milan-Juventus (2-0)

Buona partita da parte del Milan di Pioli che batte a San Siro per 2-0 una Juve totalmente in crisi.

I marcatori di questa gara sono stati Tomori (45+1’) e Brahim Diaz (54’).

Il Milan negli ultimi secondi della fine del primo tempo riesce col primo goal stagionale di Tomori.

Al minuto 54’ straordinario contropiede del Milan con Diaz che buca la difesa bianconera e definitivo 2-0 del Milan sulla Juventus.

Altra sconfitta per la Juve di Max Allegri che non riesce a uscire da questo periodo buio e scende all’ottavo posto in classifica.

Il Milan rimane al quinto posto a parità di punti con l’Udinese.

 

Serie A: Udinese-Atalanta (2-2)

Partita equilibrata tra Udinese e Atalanta che pareggiano 2-2 ed entrambe si portano un punto a casa.

I marcatori di questo match sono stati Lookman (36’), Muriel (56’), Deulofeu (67’) e Perez (78’).

L’Atalanta dopo 56’ minuti si trova subito avanti grazie alle reti di Lookman e Muriel (su rigore).

Grande rimonta da parte dell’Udinese di Sottil che con Duelofeu e Perez riesce a strappare un punto in questo match.

Dunque, l’Atalanta pareggia per 2-2 contro l’Udinese e rimane al secondo posto a -2 dal Napoli di Spalletti.

L’Udinese scende al quarto posto a parità d punti col Milan.

Serie A Napoli
FONTE FOTO: Ssc Napoli Twitter

Serie A: Cremonese-Napoli (1-4)

Grande partita da parte del Napoli di Luciano Spalletti che segna 4 goal anche alla Cremonese e si porta a casa 3 punti che possono essere molto importanti per la classifica finale.

I marcatori di questa gara sono stati Politano (26’), Dessers (47’), Simeone (76’), Lozano (90+3’) e Olivera (90+5’).

Altra grande partita del Cholito Simeone che nonostante fosse partito dalla panchina, riesce a segnare il suo quarto goal stagionale con la maglia del Napoli.

In questa gara Olivera è riuscito a trovare il suo primo goal con la maglia del Napoli.

Al minuto 47’ la Cremonese era riuscita a pareggiare il risultato con Dessers ma alla fine è la squadra di Spalletti che riesce a portare a casa i 3 punti.

Il Napoli rimane al primo posto in classifica ed allunga sull’Atalanta.

La Cremonese rimane al 19esimo posto in classifica.

Serie A Napoli
FONTE FOTO: Ssc Napoli Twitter

Serie A: Roma-Lecce (2-1)

La Roma gioca un’ottima gara contro il Lecce e riesce anche in questo turno a portarsi a casa i 3 punti.

I marcatori di questa gara sono stati Smalling (6’), Strefezza (39’) e Dybala (48’).

Altra grande partita da parte di Smalling che dimostra di essere il vero e proprio perno della difesa di Murinho.

Al minuto 39’ il Lecce era riuscito a pareggiare il risultato con Strefezza ma alla fine è la Roma portare a casa il risultato grazie ad un rigore segnato da Paulo Dybala.

Vittoria ma con l’amaro in bocca per i tifosi romani che hanno visto il loro idolo Dybala uscire dal campo al minuto 49’ per infortunio.

La Roma vince contro il Lecce per 2-1 e rimane al sesto posto in classifica.

La squadra pugliese scende al 16esimo posto.

 

Serie A: Fiorentina-Lazio (0-4)

Altra grande partita da parte dei ragazzi di Maurizio Sarri che siglano il terzo 4-0 di fila e portano la Lazio in zona scudetto.

I marcatori di questo match sono stati Vecino (11’), Zaccagni (25’), Luis Alberto (85’) e Immobile (90+1’).

Vecino trova il suo terzo goal stagionale con la maglia della Lazio.

Totalmente assente la Fiorentina di Italiano che ha molta difficoltà a mantenere i numeri dello scorso anno.

Immobile ritrova il goal dopo tanto tempo.

Altra grande vittoria da parte della Lazio di Maurizio Sarri che vola al terzo posto in classifica.

Oltre la Juve, periodo buio anche per la squadra toscana che dopo questa sconfitta scende al 13esimo posto.

 

Simone Improta

 

 

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Mondiale calcio 2022 olandavsqatar per il girone A

Mondiale calcio 2022 l’Olanda sfida il Qatar per garantirsi il passaggio del turno, mentre i qatarioti devono provare a salvare la faccia

Dopo 45 anni si ritrovano studenti ITIS di Castellammare

Dopo quarantacinque anni si sono ritrovati gli studenti di una classe dell'ITIS allora denominato Marconi di Castellamare