Procida sconfitto 2-0 al "Vezzuto Marasco" contro il Montecalcio
Procida sconfitto 2-0 al "Vezzuto Marasco" contro il Montecalcio

Procida sconfitto 2-0 al “Vezzuto Marasco” contro il Montecalcio

PROMOZIONE- MONTECALCIO-ISOLA DI PROCIDA: dopo un buon primo tempo degli isolani, nella ripresa i locali trovano l’uno-due vincente

Altro stop per il Procida. La squadra dell’isola della Graziella perde 2-0 nel derby con il Montecalcio. I biancorossi hanno dato vita ad una buona prima frazione, poi l’avvio della ripresa ha determinato il risultato, con l’uno-due montese che ha spezzato le gambe agli isolani che hanno poi fallito un rigore con Lorenzo Costagliola.

Partita vivace con la Montecalcio fin da subito alla ricerca del vantaggio: al 16’ capitan Di Matteo arpiona un pallone interessante apre per Duca che viene anticipato dal portiere ospite. La Montecalcio spinge in avanti crea occasioni pericolose che non trovano il favore del gol. La prima frazione di gioco si chiude sullo 0-0.

Si ritorna in campo e al 3’ il pallone giunge sui piedi di Francesco D’Isanto che realizza un tiro magistrale che si insacca alle spalle di Scotto di Minico e 1-0 per i biancoblu’. Passano solo quattro minuti e Pisano viene atterrato nell’area del Procida e l’arbitro concede un calcio di rigore: sul dischetto va lo specialista capitan Di Matteo che con un tiro chirurgico realizza il gol del 2-0. Grande gioia in campo.

Al 14’ anche il Procida conquista un rigore sulla battuta c’è Costagliola il tiro colpisce la traversa. Al 24’ ancora Montecalcio in avanti Di Matteo apre per Duca che sfiora il tris. Sullo scadere Della Monaco diviene autore di un tiro bellissimo ma Scotto di Minico riesce a rifugiarsi in corner. Nei minuti finali la Montecalcio resta in dieci uomini per l’espulsione per doppio giallo di Capuano. Dopo 5’ di recupero l’arbitro pone fine alle ostilità e capitan Di Matteo e compagni alzano le braccia al cielo per festeggiare la prima vittoria in campionato e ora testa alla trasferta contro il Sant’Anastasia.

MONTECALCIO 2
ISOLA DI PROCIDA 0
MONTECALCIO: Testa; Lubrano G., Buono D., Imbriaco (1’ st D’Isanto); Lubrano M., Capuano, Parisi, Pagliuca (10’ st Testa), Di Matteo (41’ st Puglia), Pisano (25’ st Della Monaco), Duca (34’ st Scotti). (In panchina Perna, Trincone, Buono A., Russo). All. Cané I.F.
ISOLA DI PROCIDA: Scotto Di Minico, Gamba (34’ st Paccone V.), Veneziano, Piro (25’ st Ambrosino A.), Esposito, Migliaccio (16’ st Veneziano), Vanzanella, Muro, Ambrosino D. (7’ st Quirino), Costagliola A., Costagliola L. (In panchina Marchese, Pisano, Vicidomini, Aurelio, Calise). All. Lubrano Lavadera S.
ARBITRO: De Sio di Salerno (ass. Avitabile di Castellammare e Buffardi di Nocera Inferiore)
MARCATORI: nel s.t. D’Isanto, 10’ Di Matteo (rig.).
NOTE: ammoniti Capuano, D’Isanto, Buono D., Gamba, Muro. Al 35’ s.t. espulso Capuano per doppia ammonizione.

Ascolta la WebRadio