24.8 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

domenica, Agosto 14, 2022

Eccellenza, Ischia col Nola soltanto uno 0-0 ma è un buon test

Da leggere

Eccellenza, l’Ischia pareggia sullo 0-0 nel test amichevole contro il Nola (Serie D) . Buona prova dei gialloblu

Simone Vicidomini– Nell’allenamento congiunto ieri pomeriggio allo stadio “Mazzella”, tra l’Ischia e  Nola formazione che milita in Serie d, è terminato a reti bianche. La squadra di Monti ha dato comunque una buona impressione, contro un’avversario di categoria superiore,per lo più i nolani hanno due settimane in più di lavoro rispetto agli isolani, tenendo conto anche delle assenze importanti in casa gialloblu.

A fine partita Monti, ha dichiarato a microfoni accessi che la prestazione offerta da parte dei suoi giocatori non gli è piaciuta affatto,sopratutto nello sviluppo della manovra di gioco. Il trainer isolano, ha bene  a pretendere tanto da suoi, ma è pur vero che si trattava della prima uscita stagionale  a tutto campo, dopo due settimane intenso di lavoro; lunedì infatti la squadra ha svolto un lavoro abbastanza pesante improntato sulla forza ed infatti qualche calciatore ha accusato i carichi di lavoro.

SI RITORNA IN CAMPO- L’Ischia dopo l’ultima domenica di febbraio (trasferta in casa del Rione Terra 1-1) è ritornata a giocare. Sicuramente non una partita ufficiale,però l’assenza di pubblico si è notata e si noterà anche per almeno due mesi.

LE FORMAZIONI- Undici quasi obbligato per Monti che deve rinunciare a Monti jr,Mennella,Sogliuzzo,Capuano,De Luise e Rubino (dovrebbe operarsi la prossima settimana). In porta c’è l’esordio di Di Chiara,difesa composta da Invernini a destra,Chiariello e Di Costanzo centrali con Pistola sulla sinistra. In mediana Saurino.C con Trofa e Arcamone al suo fianco. In avanti Saurino.G in posizione centrale con D’Antonio e Castagna ai lati.

Sul fronte opposto il Nola guidato da Pezzella che schiera una formazione compatta ed ordinata con Elefante e Pesce sulla corsie esterne dando il supporto a Granata,Sannia e Sagliano. In mediana agisce Acampora (uno dei due ex Ischia,l’altro è Chiavazzo in panchina) con Sorrentino. In avanti Cozzolino come punta centrale, con Raiola e Carrafiello sugli esterni.

OTTIMO INIZIO- Ritornare a giocare dopo oltre sei mesi non è facile. Un’avvio comunque pimpante degli ospiti che al 2′ reclamano un calcio di rigore per un fallo su Carrafiello. Al 9′ i gialloblu hanno una buona occasione per sbloccare la gara con Castagna che spreca,allargando il piattone con la sfera che termina fuori. All’11’ ancora ospiti che ci provano con Granata che svetta il pallone,ma termina alto. I nolani ci riprovano al 22′, Pesce scodella in area,Acampora si gira e conclude di sinistro: Cozzolino sfiora soltanto con la sfera che non esce di molto. Il reparto offensivo degli isolani ha difficoltà a creare occasioni, sopratutto con Gianluca Saurino che è chiuso bene dalla difesa ospite. Sul finire del tempo, una palla persa dagli isolani per poco non consente a Sagliano di superare Di Chiara.

SECONDO FRAZIONE- Si è aperta sulle stesse note della prima con uno squillo di Trani.G (subentrato a Saurino.G)il suo tentativo è centrale. Monti dalla panchina effettua altri cambi: Di Meglio.N prende il posto di Arcamone,Accurso per Invernini(che poi subentrerà più tardi a D’Antonio) e Buono per Saurino.C. Il Nola effettua ben sette cambi di fila. Proprio i nolani si rendono pericolosi al 23′, Corbisiero supera Di Chiara in uscita ma Chiariello salva sulla linea; dopo poco Massaro dalla distanza impegna Di Chiara che vola in alto e devia una fucilata in corner.  Sugli scorci del finale della seconda frazione,al 27′ La Monica sfiora il gol.

Nella terza frazione di gioco, Monti da spazio a tanti giovani come Di Sapia al posto di Castagna e Miniello per Pistola,Formisano prende il posto di Di Costanzo e c’è spazio anche per il giovanissimo portiere Delicato, classe 2005. Con qualche minuto di anticipo l’ex arbitro Gianni Trani con i suoi assistenti Nello Piramo e Antonio Ionchese manda le squadre negli spogliatoi. L’Ischia scenderà nuovamente in campo domenica pomeriggio alle ore 15:30 contro il Poggiomarino, gara valida per la Coppa Italia e prima ufficiale in questa stagione.

ISCHIA CALCIO 0

NOLA 0

ISCHIA CALCIO:Di Chiara(10’st Di Meglio.M, 13’tt Delicato) Invernini (12’st Accurso), Pistola(13’tt Miniello), Saurino.C (13’st Buono), Chiariello,Di Costanzo(23’tt Formisano) D’Antonio(10’st Invernini, 7’tt Esposito) Trofa,Saurino G (18’st Trani) Arcamone (1 st. Di Meglio.N) Castagna,(3’tt Di Sapia). In panchina Pesce All. Monti.

Nola:Capasso,Granata,Elefante,Sorrentino,Sannia.A,Sagliano,Pesce,Acampora,Raiola,Cozzolino,Carrafiello. Sono entrati nel 2 e 3 tempo Sarracino,Sannia.S, Iannuzzi,Cirillo,Luise,Caliendo,Massaro,Madonna,Argentato,La Moncia,Chiavazzo,Corbisiero. All. Pezzella.

Arbitro:G.Giuseppe Trani (ass.Antonio Ionchese e Nello Piramo)

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy