Meteo 8 Dicembre 2023: Neve in Piemonte, Weekend con veloci piogge

Meteo 8 Dicembre 2023: Previsioni Meteo per l’Italia con dettagli anche per Regioni del Nord, Centro e Sardegna, Sud e Sicilia

LEGGI ANCHE

Meteo 8 Dicembre 2023: PROSSIME ORE, Pioggia e Neve a tratti in Pianura col Ciclone dell’Immacolata.

Meteo 8 Dicembre 2023: Proprio in concomitanza con la festa dell’Immacolata , il quadro meteorologico ci riserverà un nuovo peggioramento nelle prossime ore, con l’arrivo imminente di un ciclone che dal Sud della Francia punterà dritto verso le estreme regioni meridionali, tant’è che già in tarda serata lo troveremo poco a sud della Sicilia.

Leggi anche:
COSA RESPIRIAMO OGGI
METEO Stabia 8 Dicembre Ottobre 2023
METEO Napoli 8 Dicembre Ottobre 2023

Pioggia e Neve col ciclone dell’Immacolata!
VENERDI 8 Dicembre: arriva la NEVE in Piemonte, sul pavese, sul piacentino e in Liguria a 6-700 metri. Piogge forti in Sardegna, modeste/moderate sul resto del Nord, in Toscana, alto Lazio.
WEEKEND: Sabato con piogge sulle Isole Maggiori, Domenica con veloci piogge dal Nord verso il Centro-Sud.
PROSSIMA SETTIMANA: nebbie, tantissime nuvole, clima via via più mite.
Da Giovedì 14 piogge dal Nord verso il Sud, poi arriva un Gigantesco Anticiclone.

APPROFONDIMENTO

Veloce ciclone dell’Immacolata sull’Italia.

Giornata con tempo in peggioramento al Nordovest, specie in Piemonte (al mattino neve in pianura), piogge deboli in arrivo in Lombardia ed Emilia, moderate in Liguria (neve a 6-700 metri) e coste toscane.

Peggiora invece sulla Sardegna con piogge diffuse, dalla tarda serata anche in Sicilia con precipitazioni perlopiù modeste.

Piovaschi altrove.

NORD
Il veloce ciclone dell’Immacolata raggiunge parzialmente le nostre regioni e così la giornata sarà compromessa da un cielo in gran parte coperto e da precipitazioni al Nordovest che risulteranno nevose fino in pianura sul Piemonte, sull’Emilia più occidentale e sul pavese. Neve sui rilievi piemontesi e lombardi, su quelli liguri oltre i 600 metri. Nubi e piovaschi sparsi altrove.
Temperature
Valori massimi attesi tra i 4-6°C su gran parte delle città e 11°C di Genova e Trieste

CENTRO e SARDEGNA
Il vortice dell’Immacolata sfiora gran parte delle regioni, ma prende in pieno la Sardegna dove è atteso un diffuso peggioramento del tempo all’insegna di piogge, anche consistenti o localmente forti. Piogge modeste raggiungeranno la Toscana e l’alto Lazio, mentre altrove il tempo sarà più asciutto e talvolta pure soleggiato. Temperature grossomodo stazionarie. Venti meridionali.
Temperature
Valori massimi compresi tra i 5-6°C di Perugia e l’Aquila e gli 11-12°C di Roma

SUD e SICILIA
Un vortice ciclonico sfiora le nostre regioni pertanto la giornata sarà caratterizzata da generali condizioni di bel tempo con cielo sereno o al massimo poco nuvoloso su tutte le regioni peninsulari, soltanto sulla Sicilia, dal pomeriggio e poi sera la nuvolosità diventerà via via più compatta anche con l’arrivo di qualche pioggia, soprattutto sui settori occidentali.
Temperature
Valori massimi attesi tra i 7-8°C di Potenza e i 16°C di Palermo

Juve Stabia, le emozioni della cavalcata travolgente delle Vespe

Juve Stabia, riviviamo le emozioni della magnifica cavalcata delle Vespe: un dominio incontrastato lungo 35 giornate fino alla matematica
Pubblicita

Ti potrebbe interessare