È morto Luis Suárez, l’ex calciatore dell’Inter

È morto Luis Suárez Miramontes, ex calciatore dell'Inter, campione d'Europa con la Spagna nel '64 e vincitore del Pallone d'Oro nel 1960.

LEGGI ANCHE

CRONACA – È morto Luis Suárez Miramontes, ex calciatore dell’Inter, campione d’Europa con la Spagna nel ’64 e vincitore del Pallone d’Oro nel 1960.

È morto Luis Suárez, l’ex calciatore dell’Inter 

Sommario:
È morto Luis Suárez Miramontes, noto come Luisito, a 88 anni. Era stato una ban-diera dell’Inter negli anni ’60, vincendo 3 Scudetti, 2 Coppe dei Campioni e 2 Coppe Intercontinentali. Inoltre, aveva vinto il Pallone d’Oro nel 1960 e conquistato il titolo europeo con la Spagna nel 1964.
La Sampdoria, dove aveva chiuso la carriera, ha lodato anche il suo secondo periodo vincente a Genova.

Calcio, è scomparso Luis Suarez

Si è spento ad 88 anni Luis Suárez Miramontes, detto Luisito: nel ricordo apparso sui propri social, l’Inter lo definisce “Il calciatore perfetto che, con il suo talento, ha ispirato generazioni“, e “Un talento unico e un grandissimo interista. Il numero 10 della Grande Inter che portò i nostri colori sul tetto d’Italia, d’Europa, del Mondo“.

La carriera di Luis Suarez all’ Inter

Il club nerazzurro cita sul proprio sito ufficiale una celeberrima frase di Helenio Herrera, storico allenatore dell’Inter: “Se non sapete cosa fare, date palla a Suarez“. Infatti Suarez arrivò all’Inter nel 1961, dopo aver vinto il Pallone d’Oro nel 1960, e vinse 3 Scudetti, 2 Coppe dei Campioni e 2 Coppe Intercontinentali.

La vita di Luis Suarez

Nato a La Coruña il 2 maggio 1935, centrocampista, Luis fu un campione d’Europa con la Spagna nel 1964. Chiuse la propria carriera da calciatore alla Sampdoria.

Il ricordo della Sampdoria

Sulla propria pagina ufficiale, la Sampdoria descrive così gli anni in blucerchiato di Luis Suarez: “A Genova visse una seconda giovinezza, confermandosi malgrado l’età faro assoluto della mediana e ritagliandosi un posto speciale nel cuore della tifoseria“.

Juve Stabia, la sagra dei falli di mano non visti – La Bastonatura

Juve Stabia, inizia ad essere considerevole la lista dei falli di mano non sanzionati in area di rigore avversaria: l'ultimo a Catania
Pubblicita

Ti potrebbe interessare