📢 Nave Vespucci solca i mari verso Dakar! ️ VIDEO

Il veliero "Amerigo Vespucci", fiore all'occhiello della Marina Militare italiana, prosegue la sua epica navigazione verso Dakar, capitale del Senegal.

LEGGI ANCHE

Nave Vespucci – Il veliero “Amerigo Vespucci”, fiore all’occhiello della Marina Militare italiana, prosegue la sua epica navigazione verso Dakar, capitale del Senegal.

Questo viaggio fa parte del tour mondiale intrapreso dalla nave, che ha preso avvio a Genova e si estenderà fino al 2025, toccando diverse destinazioni significative nel mondo. La sosta a Dakar è particolarmente significativa, poiché rappresenta l’unico scalo in Africa subsahariana durante il percorso dell’equipaggio della “Vespucci” attraverso i mari del pianeta.

L’ambasciata d’Italia a Dakar ha sottolineato l’importanza di questa tappa, evidenziando la collaborazione privilegiata tra l’Italia e il Senegal e sottolineando la posizione strategica di Dakar nell’Africa occidentale.
Inoltre, il porto di Dakar è stato scelto per consentire alla nave “Amerigo Vespucci” di portare avanti il suo programma di diplomazia marittima e scientifica.
Questa iniziativa è stata promossa in coordinamento con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, oltre che con gli addetti militari a Rabat, in Marocco.

Amerigo Vespucci, Giro del Mondo 2023, tappa Marsiglia-Las Palmas
Amerigo Vespucci, Giro del Mondo 2023, tappa Marsiglia-Las Palmas

La visita della nave scuola a Dakar rappresenta anche un’opportunità unica per il pubblico interessato alla grande tradizione navale italiana e all’ecologia marina.
Infatti, durante la permanenza a Dakar, l’ambasciata d’Italia sta organizzando un programma di attività volte a valorizzare queste eccellenze.
Tra le attività in programma c’è una conferenza scientifica sulla gestione sostenibile delle risorse marine, prevista per lunedì 31 luglio a bordo della “Vespucci”.
Il seminario vedrà la partecipazione di esperti nel campo, come il Prof. Paolo Galli, professore di ecologia marina all’Università Milano-Bicocca, e la dottoressa Anna Muratore, ricercatrice del settore.

L’arrivo della “Amerigo Vespucci” a Dakar è stato atteso con grande entusiasmo sia dagli appassionati di vela e di storia marittima, sia dalla popolazione senegalese, che ha avuto l’opportunità di visitare la nave scuola durante le giornate di apertura al pubblico.
Queste visite hanno avuto luogo il 29 luglio, dalle 15:00 alle 19:30, e proseguiranno oggi, 30 luglio, dalle 14:30 alle 17:00.
Al momento dell’ingresso, sarà necessario presentare un documento di identità e i posti saranno assegnati fino a esaurimento.

Il viaggio della “Vespucci” è un tributo alla sua tradizione quasi secolare e rappresenta un importante momento per la formazione e l’esperienza professionale degli allievi dell’Accademia Navale, che partecipano attivamente alle attività a bordo.
Dal lavoro di manutenzione ai calcoli astronomici, dalle guardie in plancia alla pianificazione della navigazione, ogni membro dell’equipaggio svolge il proprio ruolo con dedizione, contribuendo così alla sicurezza della nave e al progresso nella formazione dei giovani allievi

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=RK9fAQPawCQ[/embedyt]

#NaveVespucci #MarinaMilitare #Dakar #AvventuraMarittima #FormazioneNavale #ViaggioEpico

Riferimenti:
ANSA
Agenzia Nova
Ambasciata Dakar
Innovitalia

Virtus Stabia, Apuzzo: contro l’Atletico Pagani un dominio totale

Giuliano Apuzzo, centrocampista della Virtus Stabia, ha rilasciato alcune dichiarazioni in esclusiva ai nostri microfoni al termine del match
Pubblicita

Ti potrebbe interessare