Europee, Macron: “Destra al 40%, Francia va al voto”

LEGGI ANCHE

(Adnkronos) –
La destra di Marine Le Pen stravince le elezioni europee in Francia, il presidente Emmanuel Macron annuncia lo scioglimento dell’Assemblea nazionale e indice le elezioni legislative si terranno il 30 giugno ed il ballottaggio 7 luglio.  “Francesi, oggi avete votato per le elezioni europee.La lezione principale è chiara: non è un buon risultato per i partiti che difendono l’Europa”, le parole di Macron in un discorso alla Nazione in cui ha commentato la sconfitta dei partiti della sua maggioranza e la vittoria dell’estrema destra. Dopo questi risultati “non posso comportarmi come se nulla fosse successo”, ha aggiunto Macron, che rivolgendosi ai francesi, ha affermato: “Ho deciso di restituirvi la scelta del futuro Parlamento attraverso il voto, quindi stasera scioglierò l’Assemblea nazionale”. “Questa decisione è grave, ma soprattutto è un atto di fiducia”, ha aggiunto. “In Francia, i rappresentanti dell’estrema destra hanno raggiunto il 40% dei voti espressi. È una situazione alla quale non posso rassegnarmi”, ha detto ancora. “Siamo pronti a esercitare il potere, pronti a mettere fine a questa immigrazione di massa, a fare del potere d’acquisto una priorità, siamo pronti a rilanciare la Francia”, ha detto Marine Le Pen. Con il risultato dell’Rn “sopra il 32%, i francesi ci hanno appena assegnato il dato più alto tra tutti i partiti in 40 anni”, ha dichiarato Le Pen, che ha “accolto con favore” la decisione di Macron. “Il voto dei francesi è definitivo: il presidente, rispondendo all’appello di Jordan Bardella, ha appena annunciato il ritorno dei francesi alle urne tra poche settimane”, ha aggiunto Le Pen.  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tommaso Di Marco centrocampista della Juve Stabia

Tommaso Di Marco sarà un  centrocampista della Juve Stabia fino al 30 giugno 2025. Come già preannunciato dalla nostra redazione, oggi arriva l’ufficialità per...
Pubblicita

Ti potrebbe interessare