Virtus Stabia, Apuzzo: dedico il goal ad una persona speciale

Giuliano Apuzzo, centrocampista della Virtus Stabia, ha rilasciato alcune dichiarazioni in esclusiva ai nostri microfoni

LEGGI ANCHE

Apuzzo, le sue dichiarazioni in esclusiva ai nostri microfoni sul momento della Virtus Stabia.

Giuliano Apuzzo, centrocampista della Virtus Stabia, ha rilasciato alcune dichiarazioni in esclusiva ai nostri microfoni alla vigilia del match contro l’Atletico Pagani.

Centrocampista classe 86’ della Virtus Stabia, e allenatore del settore giovanile stabiese, autore del suo primo goal stagionale nell’ultima gara, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai nostri microfoni prima della gara di sabato contro l’Atletico Pagani:

”Fare goal è sempre piacevole ma la cosa importante è che la squadra abbia raggiunto il risultato prefissato. Dedico il goal a tutti i bambini della scuola calcio che alleno. Sono sempre presenti e partecipi e meritano questa dedica. E lo dedico anche ad una persona speciale che è entrata da poco a far parte della mia vita!“

Del prossimo match?

Apuzzo dichiara: ”Sabato sarà un crocevia importante per il proseguo della stagione, mancano tre partite. Noi dobbiamo essere concentrati e fare la nostra partita. Alla fine sicuramente un occhio cadrà anche sugli altri risultati perché il nostro obiettivo è fare bottino pieno in tutte le partite portando i tre punti a casa e ragionando partita dopo partita.

Non vogliamo fare calcoli, perché abbiamo capito che porta male. Siamo concentrati sul Pagani. Poi ogni gara avrà la sua importanza. Giocare a Casola è il nostro fortino. Qui abbiamo fatto molte delle nostre fortune. Peccato aver perso qualche punto prezioso per strada che sarebbe stato utile alla classifica attuale!”

Per farci una risata: pausa di Pasqua sì, pausa di Pasqua no?

Apuzzo conclude: ”Il mister è uno stakanovista e ci tiene tanto agli allenamenti. In un contesto importante come il nostro è l’allenamento che fa fare il salto di qualità! E’ stata una settimana di preparazione in vista del rush finale!”. 

Juve Stabia, le emozioni della cavalcata travolgente delle Vespe

Juve Stabia, riviviamo le emozioni della magnifica cavalcata delle Vespe: un dominio incontrastato lungo 35 giornate fino alla matematica
Pubblicita

Ti potrebbe interessare