Virtus Stabia, l’allenamento congiunto con il Real Aversa finisce 5-5

Virtus Stabia, finisce in pareggio 5-5 l'allenamento congiunto con il Real Aversa, squadra di Eccellenza, allo stadio comunale di Casola

LEGGI ANCHE

Virtus Stabia, 5-5 nell’allenamento congiunto con il Real Aversa, squadra di Eccellenza Girone A

Ancora tempo di allenamento per la Virtus Stabia che nonostante la sosta del campionato di promozione continua le attività tecniche e tattiche: lo sparring partner è il Real Aversa.

La Virtus Stabia non blocca le attività calcistiche per mantenere un certo ritmo fisico e tecnico. Oggi i biancazzurri incontrano il Real Aversa in un allenamento congiunto allo Stadio Comunale di Casola.

Mister Di Maio, tenace e determinato, non dà tregua ai suoi uomini che si allenano con il Real Aversa, squadra che milita nel campionato di Eccellenza Girone A in Campania. Attualmente i granata si trovano al diciassettesimo posto con soli 4 punti. I padroni di casa, terzi in classifica nel Campionato di promozione, si alterneranno tra under e over per recuperare minutaggio nelle gambe anche di quei calciatori che hanno avuto poche possibilità di giocare in campo.

Virtus Stabia-Real Aversa: primo tempo.

3’ il Real Aversa parte carico, gioca con tutta la squadra stretta vicina all’area di rigore dei biancazzurri e segna il primo goal.

7’ continua una fase stretta e ristretta dei granata sugli uomini di Mister Di Maio.

9’ Pagano ci prova dai venti metri, sfera alta sopra la traversa.

10’ è Farriciello a portare la Virtus al pareggio, conquistando il primo goal del match.

11’ ancora Pagano dalla destra su assist di Farriciello, palla alta sulla traversa.

14’ Apuzzo Giuliano segna il secondo goal della partita portando la Virtus Stabia al vantaggio.

18’ su assist di Pagano è Pirone l’autore del terzo goal.

20’ primo cartellino giallo per i granata a causa di proteste contro un ipotetico rigore non assegnato.

30’ il Real Aversa mette a segno il secondo goal su rigore.

34’ Farriciello dalla destra, sfera alta sulla traversa.

35’ Pagano, dalla sinistra, per il 4-2.

42’ sugli sviluppi di una punizione, i granata cercano il goal, sfera fuori traversa.

44’ i granata mettono a segno il terzo goal.
Finisce 4-3 il primo tempo dell’allenamento congiunto tra biancazzurri e granata.

Virtus Stabia-Real Aversa: secondo tempo.

Ventaglio di cambi per La Rosa di Mister Di Maio che da, così, la possibilità a tutti i calciatori di allenarsi. In campo anche Esposito Antonio, ultimissimo acquisto dei biancazzurri.

5’ occasione sfumata dalla Virtus per il quinto goal.

6’ è il numero 19 del Real Aversa a portare la squadra al pareggio, 4-4.

11’ ammonito Apuzzo C.

12’ i biancazzurri mancano, per pochissimo, l’occasione del vantaggio.

16’ La Virtus Stabia va di nuovo in vantaggio con Cioffi che segna il quinto goal.

17’ risposta immediata dei granata: ancora pareggio per 5-5.

21’ Todisco para su calcio di rigore.

37’ ammonito Cioffi.

38’ Porzio salva il risultato.

39’ i granata si stringono nuovamente nell’aria di rigore dei padroni di casa.

41’ è Caccavo a provarci, sfera di poco oltre la traversa.
Ancora Caccavo al 42’ fallisce una occasione d’oro.

Allenamento congiunto che termina 5-5, piuttosto equilibrato tra la Virtus Stabia e il Real Aversa, che sicuramente evidenzia la possibilità dei biancazzurri di mantenere testa ad una squadra di categoria superiore.

Napoli – Frosinone (2-2): Le foto dei protagonisti in campo

Il Napoli non riesce a conquistare l'intera posta in palio e deve dire addio alla qualificazione Champions. Guarda le nostre foto
Pubblicita

Ti potrebbe interessare