Terremoto a Napoli, nuove scosse ai Campi Flegrei oggi

LEGGI ANCHE

Visite : 0

(Adnkronos) –
Altre tre scosse di terremoto si sono verificate oggi ai Campi Flegrei, nella provincia di Napoli.La prima, di magnitudo 2.0, è stata avvertita alle 3.34; la seconda, più forte, di magnitudo 2.3 alle 4.11 e l’ultima di magnitudo 2.5 alle 5.38.  L’ultimo sciame sismico nella zona risale a domenica scorsa, 14 aprile, con le scosse avvertite anche in alcuni quartieri di Napoli come Vomero, Chiaia e Fuorigrotta, Pianura, Soccavo come riportato dall’Osservatorio Vesuviano, sede napoletana dell’Ingv, che ha parlato di circa 25 scosse dalle 9.35 di della mattina con magnitudo tra 3.1 e 3.7.

Alcune scosse erano state registrate già nella notte tra sabato e domenica.  Intanto, per lunedì 22 aprile, è prevista la prima esercitazione nell’ambito del Piano speditivo di emergenza per l’area dei Campi Flegrei sul fenomeno bradisismico.A renderlo noto è stato il Comune di Napoli, secondo cui l’esercitazione vedrà in una scuola prototipo la simulazione dello scenario del basso impatto delle scosse di terremoti.  La nota del Comune ha inoltre informato che che dal 25 marzo è partita invece la prima ricognizione sugli edifici privati ​​siti nelle aree dei comuni di Pozzuoli, Bacoli e Napoli maggiormente interessate dal bradisismo, per individuare le zone più vulnerabili.   —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Analisi: Qualità della Vita a Castellammare di Stabia per Diverse Fasce d’Età

Esploriamo come varia la qualità della vita a Castellammare di Stabia tra bambini, ragazzi, adulti e anziani, evidenziando opportunità e sfide specifiche.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare