Categorie
Ultime Notizie

Stabia: torna la sosta a pagamento ma …..

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Stamattina ho notato che gli ausiliari del traffico sono tornati a lavorare; molto bene, però, con il ripristino della sosta a pagamento e abbonamento dalle 9 alle 14 e dalle 16 alle 21, si è tornati nuovamente allo stesso punto di partenza.

L’ordinanza emessa a suo tempo, dalle precedenti Amministrazioni, mi portò a fare ricorso al Ministero dell’Infrastrutture e Trasporti Direzione Generale della Sicurezza Stradale.
Detto Ufficio con nota 465 del 29.1.2014 interessava l’Ufficio Periferico di Napoli di Effettuare il relativo controllo.
In data 25.05.2015 l’Ufficio di Napoli inviava al Signor Sindaco di Castellammare di Stabia (Cuomo) la nota che allego nella quale intimava l’ente di ripristinare la sicurezza stradale e quindi relazionare in merito anche per conoscenza a me.  Non ho mai avuto alcuna risposta,anzi,nella recente Ordinanza emessa dal Commissario Prefettizio,avevo segnalato detta situazione,ma come al solito nessuna risposta.
Oggi ritorna la sosta a pagamento ? Io non rinnoverò l’abbonamento, metterò la macchina come previsto negli stalli della sosta a pagamento, metterò il ticket di 1 ora, e poi mi farò contravvenzionare. Dopo la contravvenzione saranno tirate le somme.
Vorrei sapere e domando alle persone intelliggenti preposte:
  1. gli stalli sono riservati alla sosta ?
  2. a che titolo e perché vengono concessi per installare i gazebo, sono stalli sottratti alla sosta e non viene data altra possibbilità di parcheggio è legittimo?
  3. e legale ?
  4. perché negli stalli della sosta viene permesso di mettere i bidoni della spazzatura ?
  5. perché si fanno parcheggiare le moto e non vengono contravvenzionate ?
  6. chi deve controllare perché non controlla?

Francesco Eresiarco ex Ispettore Superiore Polizia Stradale

Rispondi