Probabili formazioni Inter – Roma: torna Lukaku dal 1′

Probabili formazioni Juventus-Inter
Foto tratta da profilo ufficiale Facebook - Inter

 

SERIE A – Le probabili formazioni di Inter – Roma: tra i nerazzurri dovrebbe rivedersi Lukaku dal primo minuto assieme a Lautaro Martinez. Emergenza infortuni per Fonseca.

PROBABILI FORMAZIONI – Una sfida affascinante, come lo è sempre stata, quella tra Inter e Roma. A inizio stagione si ipotizzava potesse essere una possibile sfida Scudetto. I nerazzurri, invece, scendono in campo già con il tricolore cucito sul petto (e con la nuova quarta maglia). La Roma, dal canto suo, esce frastornata dalla doppia sfida contro il Manchester United e cerca certezze in campionato – come il posizionamento al settimo posto che garantirebbe l’accesso alla Conference League -, in vista anche dell’arrivo di José Mourinho sulla panchina giallorossa.

Probabili formazioni Inter – Roma

Inter

Intervenuto ai microfoni di InterTV, e non nella consueta conferenza stampa (per evitare che si parlasse solo di motivi extracalcistici), Antonio Conte ha parlato della partita di domani contro la Roma. Il tecnico dell’Inter sottolinea la volontà di «onorare la vittoria del campionato. Mancano ancora tre partite, contro squadre importanti e noi vogliamo dare il massimo». Sulla Roma: «È un’ottima squadra, allenata da un grande allenatore come Fonseca. Se negli ultimi due anni contro loro abbiamo sempre pareggiato, è segno di un grande equilibrio».

In campo, allora, dovrebbero scendere i più in forma. Si parte da Handanovic tra i pali e Skriniar-De Vrij-Bastoni nel terzetto difensivo. Sugli esterni, si rivede Perisic titolare, mentre a destra, potrebbe essere il momento di Darmian per far rifiatare Hakimi. In mezzo al campo, dopo l’assenza di sabato contro la Samp, dovrebbero tornare tra gli undici sia Barella, sia Brozovic, con Sensi a prendere il posto di Eriksen. In attacco, pochi dubbi, la coppia Lautaro-Lukaku dovrebbe scendere regolarmente in campo dal primo minuto.

probabili formazioni inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Sensi, Perisic; Lautaro, Lukaku. All. Conte.

Roma

Con una squadra falcidiata dagli infortuni, la Roma punta ai tre punti per mantenere il settimo posto che garantirebbe l’accesso alla UEFA Conference League. Tra i pali ci sarà Mirante (Pau Lopez è indisponibile), accompagnato, in difesa, da Karsdorp, Kumbulla, Ibanez e Bruno Peres. A centrocampo, Fonseca pensa a Mancini come schermo davanti alla difesa in un 4-1-4-1, con Pedro, Pellegrini, Cristante e Mkhitaryan a completare in reparto alle spalle dell’unica punta Dzeko.

probabili formazioni roma (4-1-4-1): Mirante; Karsdorp, Kumbulla, Ibanez, B. Perez; Mancini; Pedro, Cristante, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca.

A cura di Claudio Savino