Pregiudicato ucciso a Napoli. Era davanti a bar di Forcella

Un pregiudicato è stato ucciso nella tarda serata del 31 dicembre a Napoli, nel rione Forcella.

NAPOLI, 1 GEN – Maikol Giuseppe Rossi, 27 anni, è stato ferito a colpi di arma da fuoco alla testa mentre si trovava nei pressi di un bar in Piazza Calenda. L’uomo è stato trasportato dal fratello in gravissime condizioni all’ ospedale “Loreto Mare”, ma è morto poco dopo. Rossi aveva precedenti penali per scippo, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. Sull’omicidio indaga la squadra Mobile di Napoli.

Redazionehttps://vivicentro.it
Siamo la redazione. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Disegno di legge sull’Autonomia: il Cdm approva all’unanimità

Il Consiglio dei Ministri ha approvato all'unanimità il disegno di legge sull'Autonomia differenziata presentato dal ministro per gli Affari regionali Roberto Calderoli (noto per il suo porcellun) .
[do_widget "HTML personalizzato"]