Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Ascolta la Webradio

Precedenti Foggia-Stabia: sono diciassette quelli disputati in campionato

Precedenti Foggia-Stabia: sono diciassette quelli disputati in campionato

Foggia-Juve Stabia

Foggia e Stabia, sono sette i precedenti in campionato in terra pugliese, un solo pari e sei vittorie per i rossoneri.

Questi i dettagli dei precedenti:

– 1929 / 1930 – Campionato Nazionale di Prima Divisione girone ‘ D ‘

17 novembre 1929 – 7° giornata d’andata: FOGGIA – STABIA 3 – 0 De Rosa, Pavanello e Marchionneschi.

– 1932 / 1933 – Campionato Nazionale di Prima Divisione girone ‘ H ‘

6 novembre 1932 – 5° giornata d’andata: FOGGIA – STABIA 4 – 0 Montanari, Baldi III°, Montanari e Bellotti.

– 1937 / 1938 – Campionato Nazionale di Serie C girone ‘ E ‘

17 ottobre 1937 – 4° giornata d’andata: FOGGIA – STABIA 3 – 2 questa la sequenza delle reti: vespe in vantaggio con DI MAIO (S), Creziato (F), GHERARDUCCI (S), Creziato (F) e Valentini (F).

– 1938 / 1939 – Campionato Nazionale di Serie C girone ‘ G ‘

9 ottobre 1938 – 4° giornata d’andata: FOGGIA – STABIA 1 – 0.

– 1948 / 1949 – Campionato Nazionale di Serie C girone D

10 ottobre 1948 – 2° giornata d’andata: FOGGIA – STABIA 0 – 0.

– 1949 / 1950 – Campionato Nazionale di Serie C girone ‘ D ‘

1° gennaio 1950 – 15° giornata d’andata: FOGGIA – STABIA 4 – 2 Lanciaprima (F), GERZELI (S), Kovi (F), Geraci (F) (su rigore), Creziato (F), Vincenzo CELARDO (S) e Geraci (F).

– 1950 / 1951 – Campionato Nazionale di Serie C girone ‘ D ‘

1° aprile 1951 – 9° giornata di ritorno: FOGGIA – STABIA 2 – 1.

Foggia e Juve Stabia, si sono affrontate in campionato nove volte allo stadio Zaccheria di Foggia ed una volta in campo neutro al “Partenio” di Avellino; lo score è di cinque vittorie dei satanelli, quattro pareggi e una sola è la vittoria delle vespe.

Questi i dettagli:

– 1998 / 1999 – Campionato Nazionale di Serie C1 girone ‘ B ‘

7 marzo 1999 – 8° giornata di ritorno: FOGGIA – JUVE STABIA 3 – 1 (arbitro Fabio Ferlito di Prato) Oshadogan (F) (su calcio di rigore), Bordacconi (F),e Perrone (F) e Alessandro MANCA (JS).

– 2000 / 2001 – Campionato Nazionale di Serie C2 girone ‘ C ‘

18 marzo 2001 – 9° giornata di ritorno: FOGGIA – JUVE STABIA 1 – 2 (arbitro Carlo Battistella di Conegliano Veneto) (la gara si disputò in campo neutro al “Partenio” di Avellino) Giuseppe VIVES (JS), Sanseverino (F) e Lorenzo BEDIN (JS).

– 2005 / 2006 – Campionato Nazionale di Serie C1 girone ‘ B ‘

8 gennaio 2006 – 1° giornata di ritorno: FOGGIA – JUVE STABIA 1 – 0 (arbitro Massimo Mannella di Avezzano) Stefani.

– 2006 / 2007 – Campionato Nazionale Serie C1 girone ‘ B ‘

17 settembre 2006 – 3° giornata d’andata: FOGGIA – JUVE STABIA 1 – 1 (arbitro Michele Cavarretta di Trapani) Luigi CASTALDO (JS) e Dall’Acqua (F).

– 2008 / 2009 – Campionato Nazionale Prima Divisione girone ‘ B ‘

28 settembre 2008 – 5° giornata d’andata: FOGGIA – JUVE STABIA 1 – 0 (arbitro Roberto Bagalini di Fermo) Del Core (su calcio di rigore).

– 2010 / 2011 – Campionato Nazionale Prima Divisione girone ‘ B ‘

13 febbraio 2011 – 6° giornata di ritorno: FOGGIA – JUVE STABIA 4 – 1 (arbitro Gianluca Aureliano di Bologna) Insigne (F) (su calcio di rigore), Romagnoli (F), Sau (F), Insigne (F) e Adriano Sartorio MEZAVILLA (JS) (foto).

– 2014 / 2015 – Campionato Nazionale di Lega Pro girone ‘ C ‘

29 marzo 2015 – 13° giornata di ritorno: FOGGIA – JUVE STABIA 1 – 1 (arbitro Carlo Amoroso di Paola) Miguel Angel (F) e autogol di Potenza (JS).

– 2015 / 2016 – Campionato Nazionale di Lega Pro girone ‘ C ‘

10 gennaio 2016 – 17° giornata d’andata: FOGGIA – JUVE STABIA 1 – 1 (arbitro Edoardo Paolini di Ascoli Piceno) Iemmello (F) e Francesco NICASTRO (JS).

– 2016 / 2017 – Campionato Nazionale di Serie C girone ‘ C ‘

5 marzo 2017 – 9° giornata di ritorno: FOGGIA – JUVE STABIA 1 – 0 (arbitro Francesco Fourneau di Roma 1) Mazzeo (F) su calcio di rigore.

– 2020 / 2021 – Campionato Nazionale di Serie C girone ‘ C ‘

11 gennaio 2021 – 18° giornata d’andata: FOGGIA – JUVE STABIA 1 – 1 (arbitro Andrea Colombo di Como) Luca BERARDOCCO (JS) su calcio di rigore e Dell’Agnello (F).

Giovanni MATRONE