Castellammare di Stabia: Sabato 30 gennaio TAMPONI GRATIS Castellammare di Stabia: altro cittadino risultato positivo al Covid-19 Emergenza Covid-19: aggiornamento Sindaco Cimmino
Castellammare di Stabia: Sabato 30 gennaio TAMPONI GRATIS Castellammare di Stabia: altro cittadino risultato positivo al Covid-19 Emergenza Covid-19: aggiornamento Sindaco Cimmino

Pozzuoli, nessun nuovo caso positivo al covid – 19 in città

Pozzuoli, Il Sindaco Vincenzo Figliolia annuncia sulla sua pagina ufficiale, che non ci sono nuovi casi di coronavirus

Pozzuoli, nessun nuovo caso di covid – 19 in città

Pozzuoli, in questa particolare emergenza da covid – 19 il Primo Cittadino Vincenzo Figliolia, fa il punto della situazione riguardo i contagi, i tamponi effettuati, e i vari risultati, sui cittadini di Pozzuoli. Ecco quanto si legge:

“Oggi sono stati effettuati 25 test nel territorio di Pozzuoli. Dai dati in nostro possesso non ci sono nuovi casi positivi. Nella nostra città, dall’inizio dell’epidemia ad oggi, sono 271 i tamponi totali effettuati.
Sono 43 i pazienti che hanno contratto il Covid. Di questi 33 sono attualmente contagiati (2 ospedalizzati e 31 in isolamento domiciliare), 1 guarito clinicamente, 3 persone guarite definitivamente e 6 decessi.
Con l’istituzione del Casello Tampone presso il Santa Maria delle Grazie si sta avendo la possibilità, anche se in ritardo, di esaminare giornalmente più tamponi.
Ora bisogna fare di più: velocizzare i tempi di analisi e rispondere alle richieste di test avanzate dai medici di base.

Continuiamo ad attenerci all’obbligo che abbiamo: DOBBIAMO STARE A CASA! L’emergenza non è ancora rientrata. Siamo in una fase di contenimento, ma resta alta l’attenzione. La nostra unica arma per difenderci e bloccare il diffondersi del virus è RESTARE A CASA! Bisogna uscire per necessità e per nient’altro.

Lo so che i prossimi saranno giorni di festa: ma rinunciamo alle nostre abitudini, altrimenti saremo costretti nelle prossime settimane a costrizioni ancora più drastiche. Il distanziamento sociale è l’unica arma che ci consente di fare dei passi avanti. Soprattutto nel rispetto di chi combatte ogni giorno in prima linea per tutelare la nostra salute.”

Non e mancato da parte del Sindaco l’invito per la cittadinanza, che in realtà è un obbligo a rispettare tutte le regole e le norme anti contagio:

“Rispettiamo le regole e mostriamo alto senso di responsabilità! Restiamo a casa e ce la faremo!”

 

Ascolta la WebRadio