Peperoni arrostiti, o anche no, sott’olio preparati in casa: la ricetta per un antipasto gustoso

I Peperoni arrostiti, o anche no, sott’olio fatti in casa, come Melanzane, Zucchine, Fagiolini e Carciofi, sono perfetti da preparare a settembre per avere una scorta di verdure da consumare nei mesi successivi. #carciofini #carciofi #olio #conservate #conservazione #31agosto

I Peperoni arrostiti, o anche no, sott’olio fatti in casa, come Melanzane, Zucchine, Fagiolini e Carciofi, sono perfetti da preparare a settembre per avere una scorta di verdure da consumare nei mesi successivi. #carciofini #carciofi #olio #conservate #conservazione #31agosto

Peperoni arrostiti, o anche no, sott’olio preparati in casa: la ricetta per un antipasto gustoso

I Peperoni arrostiti sott’olio fatti in casa sono l’ideale per uno spuntino gustoso oltre che un antipasto perfetto se hai intenzione di organizzare un aperitivo in casa in compagnia degli amici.

La preparazione richiede un po’ di tempo ma vedrai che, alla fine, ne sarà valsa la pena.

IngredientiINGREDIENTI

(per i peperoni arrostiti)

  • 1 Kg di peperoni
  • Sale qb
  • prezzemolo
  • aglio

Preparazione, cucinaPREPARAZIONE

 

  • Lava i peperoni e asciugali con cura
  • Se hai la possibilità puoi grigliarli altrimenti sistemateli sulla leccarda del forno e cuocili a 180° per 30/45 minuti
  • Quando saranno cotti togli la pellicina e i semi interni con i loro filamenti (per farlo facilmente ti consiglio di metterli in una busta di plastica e chiuderla. Vedrai che quando saranno freddi e li tirerai fuori, la pelle verrà via quasi da sola)
  • A questo punto tagliali a striscioline sottili e mettili nei barattoli asciutti e sterilizzati alternandoli con aglio e prezzemolo
  • In ultimo riempi con olio fino al bordo e chiudete i tappi

IngredientiINGREDIENTI

(per i peperoni a crudo)

  • 1 kg di peperoni
  • 1 lt di aceto
  • sale qb
  • aglio
  • prezzemolo

Preparazione, cucinaPREPARAZIONE

 

  • Lavar con cura i peperoni e asciugali.
  • Tagliali a tocchetti o striscioline, togli semi e filamenti e mettili in uno scolapasta nel lavandino cosparsi di sale
  • Poni un peso sopra i peperoni e lasciali scolare per tutta la notte
  • Finito questo procedimento metti i peperoni in una insalatiera
  • Coprili d’aceto e lasciali immersi per circa 30 minuti
  • Risciacqua i peperoni con cura e poi mettili ad asciugare su un panno asciutto e pulito
  • Una volta che si saranno asciugati riponili nei vasetti asciutti e sterilizzati intervallando con aglio e prezzemolo
  • Chiudi i vasetti con i tappi e riponi in luogo fresco e asciutto

NOTA:

Aspetta almeno una settimana prima di consumare i peperoni, in modo che si insaporiscano bene, e conservali in un posto fresco e asciutto, possibilmente al buio

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV