Pannullo: una Juve Stabia solida che può dare soddisfazioni

Antonio Pannullo, ex sindaco di Castellammare e tifoso della Juve Stabia, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Juve Stabia Live

LEGGI ANCHE

Antonio Pannullo, ex Sindaco di Castellammare di Stabia e tifoso della Juve Stabia, è intervenuto, nel corso del programma “Juve Stabia Live Talk Show” che va in onda ogni giovedì dalle ore 21:00 sui canali social ViViCentro.

Le dichiarazioni di Pannullo sul momento della Juve Stabia sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

Tony Pannullo, ospite della quinta puntata di questa stagione di Juve Stabia Live Talk Show, dichiara: “Non mi aspettavo una Juve Stabia così. Non sono un grosso intenditore del calcio per scrutare i calciatori anche in Serie C. Ma quello che stupisce quest’anno è il tratto identitario della squadra. Una personalità che si contraddistingue in tutti i tratti delle singole partite e di ogni partita. Non è il risultato che inficia il modo di giocare. Né le condizioni, vedi il match con il Brindisi.

A merito della società e del Direttore Sportivo, ci troviamo di fronte a ragazzi under 23 che si tengono per mano, corrono, lottano. Sapere, inoltre, che quasi tutti i giocatori sono di proprietà della Società, significa mettere una pietra per un progetto vero che può dare risultati.

La sorpresa può continuare e non è finalizzata alle prime giornate. Una squadra che può camminare sulle sue gambe e dare soddisfazioni. Impariamo a guardare la Juve Stabia come un bicchiere mezzo pieno. Negli ultimi dieci anni la squadra ha partecipato a quattro campionati di Serie B e ai playoff, tranne un anno. Non siamo secondi a nessuno!”

Pannullo aggiunge: “Quest’anno abbiamo un grande esperto di arbitraggio, l’avvocato pasquale Sergio, avrà tutti i tasselli per fare ricorso contro l’arbitraggio del match di Brindisi. Ci deve essere la lealtà sportiva. Abbiamo un precedente a Castellammare, quando abbiamo fatto il manto erboso al Menti, abbiamo organizzato in modo da non penalizzare le altre squadre. Abbiamo dato una lezione di lealtà sportiva come città e Società. Spero che domenica il Menti sia pieno!”. 

Juve Stabia TV


Juve Stabia: squalifica e ammenda per Lovisa, multa per la società

Juve Stabia, le decisioni del giudice sportivo: squalifica e ammenda per il ds Lovisa e multa per la società per ritardato inizio della gara
Pubblicita

Ti potrebbe interessare