Maltempo in Toscana, a Prato esonda torrente Bagnolo

LEGGI ANCHE

(Adnkronos) – Il maltempo continua ad abbattersi sulla Toscana, a pochi giorni dall'alluvione che ha provocato 8 morti. Tracimazione e rottura oggi in un tratto del torrente Bagnolo a Sant'Ippolito, nella zona ovest di Prato a causa del'intensità della pioggia. Lo comunica via social il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, che invita a evitare spostamenti in auto e a piedi.  Secondo prime informazioni, sembra che l'argine appena rifatto, ma non ancora consolidato, sia stato rotto dalla nuova piena alluvionando la zona circostante. Il Comune di Prato ha proclamato per domani, sabato 11 novembre, il lutto cittadino per la tragica scomparsa di Antonio Tumolo, travolto dalla corrente della Bardena a Villa Fiorita e ritrovato cadavere in un vivaio di Iolo, e di Tindaro Di Amico, il 73enne rimasto folgorato nella sua casa di Figline mentre tentava di staccare la corrente. Dal Palazzo comunale le bandiere saranno esposte a mezz'asta e listate a lutto. La cittadinanza è invitata ad osservare un minuto di silenzio in ricordo delle vittime dell'alluvione, anche il Centro operativo della Protezione Civile si fermerà per un minuto. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Virtus Stabia, Savarese: siamo pronti a fare la nostra partita

Virtus Stabia, il centrocampista Savarese ha rilasciato alcune dichiarazioni alla vigilia del match di campionato con la Battipagliese
Pubblicita

Ti potrebbe interessare